iOS 10 supporta la nuova tecnologia di stampa AirPrint Bluetooth Beacon

Apple non lo ha annunciato ma iOS 10 supporta una nuova tecnologia di stampa senza fili. Si chiama AirPrint Bluetooth Beacon e promette ancora più libertà agli utenti di iPhone e iPad. Ecco come

Il francese Journal Du Lapin evidenzia una novità di iOS 10: il supporto ad AirPrint Bluetooth Beacon, una tecnologia di stampa wireless con la quale non è più obbligatorio che i dispositivi siano collegati alla stessa rete WiFi, semplificando dunque le procedure di stampa.

Ricordiamo che AirPrint è una tecnologia integrata nelle stampanti di diversi produttori che permette di stampare documenti e foto dal Mac, dall’iPhone, dall’iPad o dall’iPod touch senza dover installare software aggiuntivo. Per usare una stampante AirPrint con la rete Wi-Fi, questa deve essere connessa alla stessa rete del dispositivo iOS o del Mac.

L’idea alla base di AirPrint Bluetooth Beacon è sfruttare un beacon Bluetooth per trasmettere informazioni sulla stampante, incluso il suo indirizzo IP. La tecnologia è un po’ diversa da iBeacon che sfrutta i servizi di localizzazione iOS notificando alle app quando l’utente si avvicina a una località o si allontana. Però il principio base è lo stesso: un chip che consuma molto poco limitandosi solo ad inviare informazioni.

Il sistema permette di individuare velocemente le stampanti nelle vicinanze senza bisogno che l’utente sia necessariamente collegato alla stessa rete Wi-Fi. La tecnologia in questione integra diversi meccanismi di protezione intrinseci; è tutto molto interessante ma al momento nessun produttore propone stampanti pronte per AirPrint Beacon. Ulteriori dettagli tecnici sono disponibili sul sito web di Apple dedicato agli sviluppatori.

AirPrint Bluetooth Beacon
Immagine tratta da una slide di Apple relativa alla tecnologia AirPrint Beacon