HomeiPhoniaiPhone AccessoriAirTag, Apple migliora la sicurezza e sta sviluppando un'app Android

AirTag, Apple migliora la sicurezza e sta sviluppando un’app Android

Apple sta migliorando la sicurezza di AirTag e impedire lo stalking usando dispositivi Bluetooth. Lo ha riferito la Casa di Cupertino a CNet spiegando di avere già attivato degli aggiornamenti over-the-air per gli AirTags‌ che riducono il lasso di tempo prima di capire che un AirTag sconosciuto si sposta insieme a noi: non suonerà più dopo tre giorni ma dopo 8 ore e in una finestra casuale di 24 ore. In altre parole, l’AirTag segnalerà la sua presenza dopo 8 ore trascorse senza connessione con il suo proprietario.

La novità è una risposta ai timori di associazioni che combattono la violenza domestica: l’AirTag potrebbe teoricamente permettere ad uno stalker di seguire una vittima per almeno tre giorni. Apple aveva già spiegato che il ritardo di tre giorni prima di emettere un suono, sarebbe stato cambiato.

Apple ha risposto anche alle critiche legate alla quasi totale mancanza di supporto per dispositivi Android, ad eccezione della scansione dell’oggetto che rimanda ad una pagina web. Il produttore ha indicato a Cnet un’app Android in fase di sviluppo: rileverà una rete AirTag o un oggetto che potrebbe “viaggiare” clandestinamente con il proprietario di uno smartphone Android.

Apple spiega che questi cambiamenti dimostrano il suo continuo impegno a migliorare la sicurezza e la privacy degli AirTag. Molti avrebbero voluto che l’azienda avesse offerto prima maggiore supporto per dispositivi Android.  L’AirTag è in sviluppo da anni ed è sorprendente vedere Cupertino concentrarsi solo ora sulla piattaforma mobile della concorrenza, un mese dopo il lancio del prodotto.

Con AirTag lo stalking è facile ed economico: parla il Washington Post

Se troviamo un AirTag o un oggetto smarrito con un AirTag associato, è possibile tenere premuta la parte superiore dell’iPhone o di uno smartphone compatibile con NFC sul lato bianco dell’AirTag e toccare la notifica visualizzata: si aprirà un sito web con informazioni sull’AirTag, incluso il relativo numero di serie; se il proprietario lo ha contrassegnato come smarrito, è possibile visualizzare un messaggio con le informazioni su come contattarlo per informarlo del ritrovamento.

A questo indirizzo la nostra recensione completa con tutti i pro e i contro di AirTag.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Prime Day: Apple Watch 3 al minimo storico, prezzi da 179 €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 179 euro in occasione del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial