Al CES 2016 AV Concept mostra il proiettore wireless con AirHDMI

Il nuovo proiettore a LED con Android e connettività HDMI wireless mostrato a Las Vegas da AV Concept Products. Utilizzabile anche come web browser e controllabile da smartphone con app dedicata.

proiettore wireless

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas la startup AV Concept Products mostra una interessante soluzione per l’Home Cinema, frutto di una campagna di crowdfunding lanciata su Indiegogo. AiO è definito il primo proiettore con integrate tecnologie WI-FI, Bluetooth e l’HDMI wireless. Il sistema richiede un solo cavo (per l’alimentazione), è leggero, è facile da installare e si controlla con un’app (per iOS e Android) che trasforma i dispositivi mobili in telecomandi.

L’interfaccia del sistema sfrutta Android ed è stata adattata per sfruttare il vantaggio della visualizzazione su grandi dimensioni, permettendo di accedere a VOD (video on demand), SVOD (video on demand in abbonamento) oltre che sfruttare app per dispositivi mobili.

CES 2016 AV Concept

Gli utenti possono sfruttare app per social, live-streaming e gestione eventi sportivi quali Netflix, Google Drive, Facebook ed ESPN, ecc. c’è anche un browser di serie). L’interfaccia permette di richiamare le varie funzionalità con lo swipe dei menu verso destra o sinistra. L’app mobile AVCP non solo funziona da telecomando ma può essere sfruttata per gestire funzionalità di entertainment nella smart home.

Il proiettore ha una particolare forma arrotondata che rende facile installarlo a soffitto o collocarlo sopra un mobile. Come accennato, sono presenti connessioni wireless Bluetooth e tecnologie di connessione audio Aptx a bassa latenza permettono la trasmissione dell’audio di “qualità cristallina”. È possibile inviare un segnale stereo in streaming, a qualunque dispositivo compatibile (speaker o impianti audio) e sfruttare ovviamente sorgenti multi-canale collegando l’AirHDMI in uscita.

La tecnologia AirHDMI 5G permette di trasmettere senza latenze segnali fino a 20 metri. La luminosità è di 1.000 lumen e la risoluzone è di 720p (1280 x 720 pixel). Il produttore afferma di essere al lavoro su una versione Full HD.

Fino a poco tempo addietro il prezzo di riferimento indicato era di 999 dollari; conclusa la campagna di finanziamenti il prodotto dovrebbe costare 1499 dollari, cifra che sembra troppo elevata  in base alle caratteristiche del prodotto. Il produttore prevede ad ogni modo una soluzione in abbonamento con prezzi che partono da 19,99 dollari al mese per la versione senza AirHDMI e 39,99 euro per quella completa.

Trovate tutte le novità del CES 2016 in questa sezione di Macitynet

proiettore wireless con AirHDMI