Al CES 2016 Hohem-Tech svela iSteady, il gimbal per iPhone che riconosce i volti

CES 2016 Hohem-Tech

Tra le nuove leve al Consumer Electronics Show conclusosi sabato 9 gennaio spicca Hohem-Tech, società che ha sfruttato il palcoscenico di Las Vegas per presentare iSteady, un gimbal per iPhone che collabora con un’app per potenziarne le funzionalità.

Il gimbal, per chi non lo conoscesse, è un accessorio utile per stabilizzare la ripresa di video o l’acquisizione di foto. Sfruttando un sistema di stabilizzazione a tre assi, è in grado di assorbire in maniera eccellente piccoli movimenti e vibrazioni che irrimediabilmente porterebbero a foto mosse o video tremolanti.

Come dimostrato dalla società al nostro inviato, che per l’occasione ha registrato un video in calce all’articolo, elimina qualsiasi brusco movimento, anche una completa rotazione, è quindi perfetto per avere un video “cinematografico” anche durante la ripresa in corsa con salti e bruschi cambi di direzione.

CES 2016 Hohem-Tech Isteady

Se questo è quanto riesce a fare qualsiasi gimbal, iSteady colpisce per la collaborazione con un’app che, se installata su iPhone, aggiunge qualche funzione in più. Oltre a poter orientare il dispositivo attraverso il joystick incorporato nel manico, l’app infatti automatizza l’orientamento del dispositivo per la giusta inquadratura grazie ad una funzione di face tracking che, come dice il nome stesso, riconosce i volti e si adegua in base a questi. Sarà così possibile scattare un selfie o registrare un video ed essere sicuri che il soggetto sia sempre dentro la scena senza dover maneggiare con il joystick.

Il prezzo al pubblico dovrebbe essere di 199 Euro.

Articolo precedenteIndividuato un bug nelle CPU Skylake di Intel
Articolo successivoRemix OS 2.0, un sistema operativo porta app Android su Mac e PC