Alexa arriva su Sonos One e Sonos Beam per comandare a voce tutta la casa

Sonos annuncia che Alexa è disponibile su Sonos in Italia gratuitamente con il solo aggiornamento del software. Gli utenti Sonos saranno in grado di controllare la loro musica favorita e i contenuti audio grazie ad Alexa con il solo uso della voce

Alexa arriva su Sonos One e Sonos Beam per comandare a voce tutta la casa

Sonos aggiunge le funzioni di controllo vocale di Alexa a Sonos One e Sonos Beam, la smart soundbar per la TV e per l’ascolto di musica. Grazie a Sonos One e Beam gli utenti in Italia ora possono chiedere ad Amazon Alexa di controllare l’intero sistema audio di Sonos con il supporto vocale per Amazon Music, Spotify, Deezer o Tuneln.

Il controllo vocale serve alla messa in pausa, per mandare avanti o indietro, per aumentare o diminuire il volume e persino per chiedere che musica si sta riproducendo, ed è disponibile per tutti gli altri servizi musicali che Sonos supporta. 

Su Sonos Beam sono disponibili ulteriori comandi per la tv come accensione/spegnimento e regolazione del volume audio con il solo comando vocale: una estrema comodità per chi si dimentica la TV accesa in salotto o aspetta inutilmente che il partner addormentato sul divano la spenga da solo.

Alexa arriva su Sonos One e Sonos Beam per comandare a voce tutta la casa

Gli utenti potranno chiedere ad Alexa migliaia di altre cose tra cui l’opzione sveglia e timer, notizie, controlli smart per la casa, ascolto di radio, podcast e audiolibri mentre Sonos supporta oltre 50 servizi musicali. Gli utenti Sonos potranno anche controllare l’intero sistema audio Sonos usando Amazon Alexa. Tutto ciò che serve è un dispositivo abilitato con Alexa come Amazon Echo o Echo Dot o Sonos.

Grazie a Apple AirPlay2, è possibile controllare il sistema audio di Sonos con Siri. Assistente Google sarà disponibile nel 2019. Gli utenti in Italia potranno usare i comandi vocali sui dispositivi Sonos aggiornando Sonos appena disponibile nella tardissima serata del 15 Novembre. Selezionando Plus nella barra di navigazione sullo schermo si troverà la funzione ’servizi vocali’, sarà sufficiente seguire poi le indicazioni. 

Alexa arriva su Sonos One e Sonos Beam per comandare a voce tutta la casa

Macitynet ha potuto assistere a una presentazione in anteprima della soluzione combinata tra gli speaker Sonos One (usati come satelliti di un impianto surround e in camera) e Beam (altoparlanti frontali e connessi tramite ARC ad una TV) in combinazione con Echo Dot. 

Quello che rappresenta una esperienza premium per l’utente è sicuramente la continuità di accesso a tutti i contenuti musicali sia sullo schermo di smartphone e tablet iOS e Android che, da oggi, attraverso la voce, anche da dispositivi terzi ed “economici” come Echo Dot.

Qui una serie di comandi usati durante la presentazione.
Riproduzione musicale

  • “Alexa riproduci Human”
  • “Alexa, riproduci i Muse in cucina”
  • “Alexa che musica sta suonando?”
  • “Alexa, volume 5 “
  • “Alexa, metti la prossima traccia/ avanti”
  • “Alexa, metti in pausa”
  • “Alexa, riproduci i Radiohead in soggiorno“

Controllo Smart Home:  “Alexa, accendi/spegni la luce cucina”

Comandi vocali TV con Sonos Beam: “Alexa, accendi la TV” “Alexa, abbassa/alza il volume”

Sonos Beam, che abbiamo recensito in questa pagina, è disponibile a 449 euro al pubblico

Sonos One è disponibile a 229 euro

Echo Dot è disponibile al prezzo di 59,99 euro

Amazon Echo è in vendita al prezzo di 99,99 euro