Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Amazon Alexa annuncia al CES 2013 la seconda fase del supporto a Matter

Amazon Alexa annuncia al CES 2013 la seconda fase del supporto a Matter

Amazon ha completato nel mese di Dicembre 2022 la prima fase del lancio di Matter con l’inclusione dei dispositivi Matter over Wi-Fi che comprende spine, interruttori e lampadine, supportati su 17 diversi dispositivi Echo. (Su questa pagina trovate l’elenco completo).

Durante la primavera 2023 Amazon aggiungerà il supporto Matter over Thread, la configurazione dei nuovi dispositivi su iOS e altri tipi di accessori compatibili come termostati, tapparelle e sensori.
Questa nuova fase includerà il supporto di Matter su ulteriori dispositivi Echo ed eero e il supporto come border router Thread su Echo (di 4a generazione), rendendolo uno dei dispositivi Amazon più versatili e in grado di supportare WiFi, Zigbee, Bluetooth Low Energy Mesh, Matter over WiFi e Matter over Thread.

Amazon Alexa annuncia al CES 2013 la seconda fase del supporto a Matter

Il multiprotocollo sui dispositivi Echo consente ai clienti di combinare dispositivi con un’esperienza unificata e attingere alle ultime innovazioni senza dover dipendere dai protocolli di connettività o investire in apparecchiature aggiuntive.

Con il supporto Matter a oltre 100 milioni di dispositivi Echo già nelle case dei clienti, si potranno rimuovere molte barriere all’adozione, all’acquisto e alla utilizzazione di dispositivi Matter.

Mentre Matter assicura l’interoperabilità a livello locale per i dispositivi gli sviluppatori possono continuare a supportare i dispositivi sul mercato attraverso i protocolli e creare le funzionalità differenzianti di Alexa per i loro dispositivi Matter: abbiamo visto già come al lancio ufficiale di Matter aziende come Eve, Leedarson, Leviton, Midea, Nanoleaf, Meross, Resideo, Sengled, Tuya, Yeelight e Wiz stanno già incorporando le funzionalità differenziate di Alexa nei loro dispositivi Matter per offrire esperienze specifiche a decine di milioni di clienti Alexa esistenti.

Matter è ufficiale, Apple, Amazon, Google, Samsung uniti per la Smart Home semplice

Un aluto agli sviluppatori

Amazon coglie l’occasione di pubblicizzare anche i suoi servizi agli sviluppatori che vogliono creare prodotti per Matter con componenti pre-certificati e gli investimenti e collaborazioni con fornitori di silicio, tra cui Beken, Espressif, Nordic, NXP, Realtek, Silicon Labs e Texas Instruments, per supportare nativamente funzionalità chiave come Frustration-Free Setup.

In pratica gli sviluppatori saranno in grado di utilizzare componenti preconfigurati e precertificati (SoC) dei partner citati sopra per creare dispositivi Matter con il supporto di configurazione senza frustrazioni, riducendo gli sforzi di test di certificazione fino al 63%. La prima soluzione pre-certificata di Espressif (ESP32-C3) è già disponibile.

AL portale per sviluppatori Frustration-Free Setup è possibile accedere per istruzioni, documentazione tecnica, software e specifiche dei dati. Questo processo semplificato sfrutta un piano di test più efficiente ed elimina l’onere amministrativo per la spedizione dei dispositivi di test, nonché i tempi di transito e di elaborazione.

Amazon ha inoltre creato una nuova console Matter Analytics per l’analisi dei dati che fornisce informazioni preziose tramite metriche sulle prestazioni come la latenza e la percentuale di successo. Queste metriche sono indicazioni della qualità del servizio che i clienti sperimentano quando interagiscono con i loro dispositivi utilizzando Alexa.

La Matter Analytics Console fornisce agli sviluppatori una panoramica dei dati aggregati che possono essere visualizzati in diversi intervalli di tempo fino a 90 giorni nel passato e con una granularità compresa tra cinque minuti e una settimana. Queste informazioni possono aiutare gli sviluppatori a identificare e reagire ai problemi e verificare che siano stati risolti. La console è ora disponibile in l’anteprima per sviluppatori.

Ricordiamo quali dispositivi Echo supportano attualmente il protocollo Matter: Echo Dot (quinta generazione), Echo Dot (quinta generazione) con Orologio, Echo (quarta generazione), Echo Dot (terza generazione, versione 2018), Echo Studio, Echo Show 8 (seconda generazione, versione 2021, Echo Show 10 (terza generazione), ed Echo Show 5 (seconda gen, 2021), Echo Dot (3 gen) con Orologio, Echo Dot (4 gen) con Orologio, Echo Show 5, Echo (v3), Echo Dot (4 gen), Echo Input, Echo Flex, Echo Plus (v2), ed Echo Show 8. Tutti i modelli recenti sono disponibili anche con sconto a partire da questa pagina del sito online.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità