Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Analista USA: “iPhone ha un impatto significativo sull’economia degli Stati Uniti”

Analista USA: “iPhone ha un impatto significativo sull’economia degli Stati Uniti”

L’iPhone di Apple non è solo un semplice gadget per i consumatori, ma ha un significativo impatto sull’economia USA. A sostenerlo è Michael Feroli di JPMorgan Chase, le cui dichiarazioni sono state riportate dal New York Times. L’impatto dell’iPhone non è trascurabile: nonostante sia un semplice gadget, basta fare qualche calcolo per osservare l’impatto complessivo in USA. Sempre secondo Feroli le vendite di iPhone contribuirebbero da un quarto ad un terzo di punto percentuale sull’incremento del prodotto interno lordo annuale degli USA, una quota incredibile se si pensa che è rappresentata solo dalle vendite di un semplice smartphone all’interno del contesto economico di una delle principali economie del globo.

L’articolo del New Times rivela altri interessanti dettagli a proposito di come iPhone faccia girare l’economia per molti soggetti, a partire da Apple, che su ogni iPhone marginerebbe circa il 50 per cento del suo prezzo di vendita, stimato a circa 603 dollari. E’ stato proprio iPhone a far diventare Apple la società con più alta capitalizzazione al mondo: Apple conta per circa il 3,5 per cento dell’indice azionario Standard & Poor 500 e circa il 18 per cento di tutta la crescita del S. & P. 500 di quest’anno.  Inoltre siccome l’iPhone è prevalentemente assemblato all’estero e venduto in tutto il mondo, è in grado di stimolare l’economia in altre regioni, in particolare in Asia orientale, facendo “girare” molto denaro anche all’estero, sebbene diventi più difficile valutare l’impatto della società sul mercato interno USA.

E’ però indubbio quanto le vendite di iPhone abbiano conseguenze sull’economia USA: il mese scorso, ad esempio, le vendite dei negozi di elettronica di consumo sono salite del 3,4 per cento mentre le vendite di abbigliamento sono calate dell’1,2 per cento, dati che fanno pensare che la gente preferisca acquistare un iPhone piuttosto che un abito, tanto che il cellulare della Mela può essere considerato una status symbol più desiderato di un vestito alla moda.

Infine molte persone possono avere indirettamente investito nella Mela: basti pensare ai fondi di investimento sottoscritti da mote persone, ignare magari che questi ultimi abbiano a loro volta investito in azioni della Mela.  Sembra dunque ormai chiaro quanto lo smartphone della Mela abbia influenzato fino ad oggi non solo il mercato dell’elettronica ma anche quello della moda e dell’economia, diventando il prodotto più importante di sempre, per Apple.

record iphone 6

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità