Analog Camera, semplicità e design in una app fotografica per iPhone

Dai creatori di Clear, arriva Analog Camera, l'applicazione fotografica dedicata ad iPhone che tenta di unire allo stesso tempo completezza, semplicità e un'interfaccia utente efficace e accattivante. Costa 89 centesimi per iPhone.

Analog Camera, semplicità e design in una app fotografica per iPhone

Portando avanti la semplicità che ha contraddistinto Clear, Realmac Software presenta la sua nuova creatura, la app Analog Camera, che promette di offrire un’esperienza fotografica su iPhone capace di coniugare la semplicità di un’interfaccia d’uso immediata ed efficace con le opzioni più in voga del momento.

Lo scatto può avvenire attraverso tre diverse modalità e impostazioni accurate, come la possibilità di selezionare la messa fuoco e l’esposizione manualmente e in maniera disgiunta. Una volta completato lo scatto, è possibile selezionare gli ormai immancabili filtri per poter applicare effetti creativi all’immagine, il tutto con una comoda interfaccia di selezione fra 8 filtri principali.

A questo punto non resta che condividere le proprie immagini attraverso i social network principali, Twitter, Facebook, oppure sfruttare l’immagine scattata per la pubblicazione su Instagram. A questo proposito infatti il formato di scatto sarà quello quadrato, rendendo così la app ideale per la pubblicazione delle immagini sul social network fotografico; un po’ meno per chi non va d’accordo con il formato 1:1.

Analog Camera è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, richiede iOS versione 6.0 o successive ed è ottimizzato per iPhone 5. L’applicazione si può scaricare da App Store al costo di 0,89 euro, seguendo questo collegamento al negozio di app online della Mela. Qui di seguito il video di presentazione ufficiale.