Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Ricarica wireless per iPhone 8: presunto fornitore prevede ricavi record

Ricarica wireless per iPhone 8: presunto fornitore prevede ricavi record

[banner]…[/banner]

Quello della ricarica wireless iPhone 8 è stato tra i rumor più risalenti e insistenti, anche se non sono mancate parentesi di senso contrario. Ancora una volta, comunque, si torna a parlare di un sistema per la ricarica senza fili sul prossimo terminale della Mela. In particolare, il produttore di componenti Lite-On Semi viene citato in un recente rapporto in lingua cinese dal Commercial Times come rifornitore di componenti per la ricarica wireless dell’iPhone 2017.

Secondo una pubblicazione DigiTimes, il fornitore si aspetta di raggiungere picchi nei ricavi per il terzo trimestre di questo 2017, proprio quando iPhone 8 dovrebbe entrare nella fase della produzione di massa; in altri termini, questo farebbe pensare a grossi ordinativi da parte di Apple dei chip per la ricarica wireless prodotti dalla società.

Si tratta di rumor che vanno a confermare la presenza della ricarica wireless su iPhone 8; già in precedenza il Commercial Times aveva confermato gli ordini di Apple a Lite-On Semi per i raddrizzatori a ponte da utilizzare nella ricarica senza fili, mentre di recente Apple si è unita al Wireless Power Consortium, che suona ancora una volta come l’ulteriore conferma dell’ingresso della società di Cupertino in questa nuova tecnologia.

Anche secondo l’analista d KGI Securities, Ming-Chi Kuo, tutti gli iPhone 2017 saranno caratterizzate dalla ricarica wireless, anche se probabilmente gli utenti dei modelli entry level dovranno acquistare a parte la basetta di ricarica. Un po’ come è sempre avvenuto per tutti gli smartphone Android abilitati alla ricarica Qi.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità