Home Hi-Tech Android World Android Wear iOS: il piano di Google per portare gli smartwatch Android...

Android Wear iOS: il piano di Google per portare gli smartwatch Android su iOS

In un prossimo futuro non è escluso che Android Wear, sistema operativo alla base degli smartwatch Android, possa dialogare con iPhone e iPad. Android Wear iOS è dunque una possibilità, almeno secondo Jeff Chang, product manager del sistema operativo per smartwatch Android, anche se molto difficile, per via di limiti tecnici che sfuggono al controllo della casa di Mountain View. In altri termini, quanti fossero rimasti delusi per qualsiasi ragione da Apple Watch, potrebbero in futuro sperare nella compatibilità di Moto 360 e degli altri modelli di orologi smart già disponibili, o annunciati, per la piattaforma di Google.

“Vogliamo che un numero sempre maggiore di utenti possa godere della nostra esperienza, e desideriamo che sempre più persone possano utilizzare Android Wear”, sono le parole del tecnico di casa Google. Ciò premesso, Chang ammette delle eventuali difficoltà in cui potrebbe incappare il progetto di portare Android Wear nel mondo iOS. “Ci sono vincoli tecnici, vincoli relativi alle API” continua Chang, che ribadisce comunque la volontà di portare l’esperienza offerta dal sistema operativo Android smartwatch a quante più persone possibile. Questa volontà, però, afferma lo stesso product manager, potrebbe non bastare, dato che si tratta di operazioni che non sono al 100% sotto il controllo di Google.

Insomma, sebbene la volontà non manchi, sembra comunque difficile, se non impossibile, che Apple permetta agli smartwatch Android di andare a minare il terreno che a breve sarà calcato da Apple Watch, che si appresta ad un lancio in grande stile agli inizi del 2015. Semmai la casa di Cupertino dovesse aprire le porte a questa possibilità, si troverebbe immediatamente affiancata da molteplici competitor, come Motorola, Sony LG e Samsung, giusto per citarne alcuni. LA speranza, comunque, è ultima a morire, considerando anche l’apertura della casa di Cupertino adottata con iOS 8 e manifestata nei confronti di sviluppatori terze parti.

Android Wear iOS

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB al minimo storico di 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,966FollowerSegui