Home Macity Eventi Apple, lavori in corso blindati per allestire le strutture del 27 marzo

Apple, lavori in corso blindati per allestire le strutture del 27 marzo

Nel corso del weekend sono cominciati i lavori di allestimento degli spazi dedicati all’evento Apple del 27 marzo. A differenza delle tradizionali location impiegate da Cupertino per i suoi keynote principali, tra San Francisco, Cupertino, San Jose e con l’arrivo di Apple Park anche dello Steve Jobs Theater, l’evento Apple di domani, martedì 27 marzo, è interamente dedicato al mondo della scuola e si svolgerà all’interno del Lane Technical College Prep High School, importante istituto scolastico di Chicago, città che vanta una forte adesione ai programmi e ai corsi organizzati da Apple per l’insegnamento della programmazione e del liguaggio Swift.

apple strutture 27 marzo

Oltre alla sala convegni dell’istituto che Apple impiegherà per la presentazione vera e propria, la società sta allestendo alcuni edifici temporanei nel cortile dell’istituto: dovrebbero essere i consueti spazi che ospiteranno i prodotti e le novità presentate in questa occasione, simili alle repliche degli Apple Store che l’azienda ha predisposto negli ultimi anni durante la presentazione degli iPhone, di Apple Watch e così via.

L’evento partirà domani alle ore 17:00 italiane ma già oggi, di fronte alle strutture, campeggiano diverse guardie di sicurezza per tenere lontani i curiosi. In questo articolo riportiamo alcune immagini pubblicate da 9to5Mac. Dall’evento, incentrato principalmente su Scuola ed Educazione, dobbiamo aspettarci soprattutto novità software, tra cui un nuovo framework ClassKit che faciliterà agli sviluppatori la creazione di app per l’apprendimento.

apple 27 marzo - foto Lane Technical College Prep High School Chicago

Con molta probabilità Apple potrebbe presentare un nuovo iPad low-cost pensato proprio per l’impiego negli ambienti scolastici: secondo diverse anticipazioni, e come lascia ipotizzare anche la grafica dell’invito diramato da Cupertino, con un logo della Mela che sembra tratteggiato a mano, potrebbe trattarsi del primo iPad economico ad offrire compatibilità e funzionamento con Apple Pencil, accessorio finora supportato esclusivamente dai tablet professionali della gamma iPad Pro.

Si vocifera anche il probabile lancio di un MacBook più economico, anche se secondo alcune fonti questo prodotto potrebbe non essere pronto per la presentazione di domani. Abbiamo parlato più in dettaglio dei dispositivi e delle novità attese nell’evento Apple di martedi 27 marzo in questo articolo. Ricordiamo che la presentazione di domani non sarà disponibile in diretta video streaming ma solo in differita: Macitynet pubblicherà articoli e approfondimenti su tutte le novità in arrivo da Apple.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui