Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple ripristina la doppia verifica degli account Apple ID anche in Italia

Apple ripristina la doppia verifica degli account Apple ID anche in Italia

Pubblicità

Apple ha reintrodotto anche in Italia la doppia verifica di sicurezza per gli account Apple ID degli utenti: ricordiamo che a marzo del 2013 la funzione era comparsa in un numero limitato di paesi (USA, UK, Australia, Irlanda e Nuova Zelanda) mentre a maggio sempre dello scorso anno la doppia verifica era comparsa anche in Italia e in altri paesi ma poco dopo rimossa.

Ora l’introduzione sembra definitiva, infatti Apple ha anche aggiornato le pagine di supporto che elencano gli operatori telefonici mobile tramite cui il servizio funziona nei vari paesi, e anche un nuovo documento di domande frequenti che illustra il funzionamento nei dettagli, i vantaggi e la risoluzione in caso di problemi. Entrambe le pagine sono ora disponibili in Italiano.

La doppia verifica di sicurezza per gli account Apple ID è opzionale: può essere attivata dall’utente nella pagina di gestione dei propri dati. Dopo l’attivazione la doppia verifica verrà richiesta quando l’utente effettua acquisti su App Store, iBooks Store, iTunes e anche per accedere al proprio account Apple ID. Il meccanismo risulta molto simile a quello impiegato da tempo da banche e altri servizi finanziari per autorizzare le operazioni, per esempio pagamenti e bonifici tramite home banking.

Quando l’utente vuole accedere al proprio account o acquistare un’app deve inserire la propria password, dopo di che i server di Apple inviano un codice numerico a 4 cifre tramite SMS al numero di telefono specificato dall’utente. In alternativa è possibile ricevere il codice segreto tramite una notifica push di Trova il Mio iPhone, se l’app e il servizio sono installati e attivi. Per procedere con l’operazione è sufficiente copiare il codice numerico ricevuto nell’apposito spazio sul display.

Questa soluzione evita all’utente di dover ricordare una nuova password o un altro codice segreto ma soprattutto rende molto più sicuro l’accesso ai dati personali e a quelli della propria carta di credito conservati nell’account Apple ID. Agli utenti che attivano la doppia verifica Apple fornisce anche una chiave di recupero a 14 cifre che deve essere stampata, anche in più copie, e tenuta al sicuro a casa o in un altro luogo, ma mai memorizzata sui dispositivi utilizzati.

Per quanto riguarda il nostro Paese, Apple indica che l’invio del codice di sicurezza tramite SMS funziona sui terminali e sulle reti di tutti i principali operatori di telefonia mobile: 3, TIM, Vodafone e Wind.

apple id doppia verifica

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità