fbpx
Home Macity Business Apple è immune alla carenza di chip, Galaxy Note in pericolo

Apple è immune alla carenza di chip, Galaxy Note in pericolo

In una conferenza per gli investitori, il co-CEO di Samsung Koh Dong-jin ha affermato che Samsung sta razionalizzando la sua gamma di smartphone, con Galaxy Note 2021 che sarà probabilmente la prima vittima della carenza di fornitura di chip in corso.

Le parole di Koh non lasciano spazio a dubbi o interpretazioni:

C’è un grave squilibrio nella domanda e offerta di chip nel settore IT a livello globale. Nonostante l’ambiente difficile, i nostri leader aziendali incontrano partner all’estero per risolvere questi problemi. È difficile dire che il problema della carenza è stato risolto al 100%

Samsung non si occupa solo di problemi di fornitura a Taiwan e in Cina. Il suo impianto di fabbricazione di chip di Austin, in Texas, non è ancora tornato alla piena produzione, dopo la tempesta del febbraio scorso che ha costretto alla chiusura, come osservato da un rapporto di Bloomberg di queste ore.

Samsung sta attualmente riscontrando una carenza di chip Snapdragon. Le previsioni precedenti affermavano che la carenza avrebbe potuto avere un impatto sulla produzione di modelli di smartphone Samsung di fascia media e bassa, mentre altri rapporti sulla catena di approvvigionamento hanno affermato che c’erano problemi di fornitura riguardo al processore top di gamma Snapdragon 888. Adesso, i commenti di Samsung sembrano confermare quest’ultima ipotesi.

Con Qualcomm Snapdragon 480 il 5G anche per gli smartphone di fascia media

La fornitura ristretta di chip Qualcomm prodotti da TSMC sta interessando tutti tranne Apple, ha dichiarato l’analista MS Hwang di Samsung Securities.

I PC saranno presto colpiti a causa della scarsità di circuiti integrati per driver di visualizzazione e la redditività della TV sarà influenzata dall’aumento dei prezzi dei pannelli LCD

Nel complesso, Samsung prevede che la carenza di chip avrà un grande impatto sulla sua attività nella prima metà del 2021, anche se la società ha rifiutato di fornire cifre o stime percentuali

La carenza globale di processori è in corso ormai da diversi mesi. Ha colpito per la prima volta l’industria automobilistica e ora si è diffuso nel mercato dell’elettronica di consumo. A febbraio, il vicepresidente di Xiaomi Lu Weibing ha affermato che la situazione attuale non  è “di semplice carenza, ma di carenza estrema”.

A proposito di chip, per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,206FollowerSegui