HomeNewsApple ha atti...

Apple ha attivato l’hashflag per l’evento del 18 ottobre

In concomitanza dello Special Event del 18 ottobre, evento nel corso del quale sono previsti i nuovi MacBook Pro da 14″ e 16″ con chip M1X, Apple ha attivato l’hashtag #AppleEvent con un hashflag dedicato su Twitter.

Gli hashflag, lo ricordiamo, sono hashtag seguiti da emoji e che prevedono una menzione speciale su Twitter.

Per l’hashtag personalizzato usato per l’evento del 18 ottobre è stato usato un logo della Mela con una colorazione che ricorda quella usata per gli inviti diramati da Cupertino nella giornata di ieri.

Apple ha usato una piccola icona con gli hashtag per eventi speciali dello scorso anno, e in occasione degli ultimi eventi speciali come quello per presentazione dei nuovi iPhone, iPad Air e Apple Watch.

Twitter consente di usare emoji con gli hashtag come strategia di marketing. Gli Hashflag si vedono raramente perché Twitter li fa pagare profumatamente; per un evento come il Superbowl, Pepsi ha pagato oltre un milione di dollari per l’Hashflag dedicato, cifra che dà un’idea del motivo per cui gli Hashflags si vedono solo associati esclusivamente in occasione di particolari eventi, usati da grandi nomi e marchi, pensati per aumentare il coinvolgimento di un brand quando si avvicina un particolare evento.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 a 899 €, torna al minimo su Amazon

Il MacBook Air M1 nella versione da 256 GB viene scontato del 27% e scende al minimo di Amazon, solo 899 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità