HomeMacityEventiUnleashed, la trascrizione dell'evento speciale Apple con i nuovi MacBook Pro

Unleashed, la trascrizione dell’evento speciale Apple con i nuovi MacBook Pro

Si è appena concluso l’evento speciale Apple per il rilascio dei nuovi portatili,con i nuovi processori potenziati della serie M1 a cui in questi mesi sono stati attribuiti vari nomi.

Sono arrivate le nuove Airpods 3 con audio spaziale e nuove caratteristiche e gli Homepod mini con nuovi colori che raggiungeranno i negozi anche del nostro paese a partire da fine Novembre.

Qui sotto trovate la trascrizione degli annunci dell’evento con cui potete seguire il video di Apple.

Qui sotto ancora quello che ci aspettavamo dall’evento Apple.

Macbook Pro

Apple sta lavorando ai modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici previsti per il terzo trimestre del 2021. Le nuove macchine presenteranno una revisione del design significativa rispetto alla linea MacBook Pro apprezzata nel 2016, introducendo un design a bordo piatto. Nei nuovi MacBook Pro probabilmente tornerà il MagSafe, avranno più porte, e segneranno il ritorno ai tasti funzione fisici, che prenderanno il posto della Touch Bar. Utilizzeranno il chip Apple M1X aggiornato, con una CPU a 10 core, con otto core ad alte prestazioni e due core a risparmio energetico, oltre a opzioni GPU a 16 o 32 core, e supporto per un massimo di 64 GB di RAM. [AVVERATO AL 100%]

apple 18 ottobre unleashed00001
apple 18 ottobre unleashed

AirPods 3

Apple sta lavorando a una nuova versione degli AirPods che saranno esteticamente simile agli attuali AirPods Pro, ma senza la cancellazione attiva del rumore, così da essere disponibili ad un prezzo inferiore. Ci sono state diverse voci che suggerivano che gli AirPods 3 sarebbero stati lanciati nella prima metà del 2021, ma tali informazioni si sono rivelate imprecise, magari anche a causa dei rallentamenti dovuti alla pandemia, e ora sembra che gli AirPods verranno lanciati nel terzo trimestre. La produzione di massa è iniziata ad agosto, il che significa che il prodotto sia in dirittura d’arrivo.[AVVERATO AL 100%]

HomePod mini in Italia

Apple a giugno aveva preannunciato il lancio i nuovi paesi di HomePod mini (qui la nostra recensione) e tra questi c’era anche l’Italia. La data fissata era fine anno. Non sappiamo se Apple dedicherà uno spazio al suo altoparlante smart né se citerà ancora in nostro paese, ma pare abbastanza probabile dopo l’aggiornamento software che finalmente ha reso compatibili Apple TV e Homepod mini con la lingua italiana lo speaker smart sarà commercializzato anche nel nostro paese. [AVVERATO AL 100%]

Rilascio definitivo di macOS Monterey

Presentato a Giugno insieme a tutti gli altri sistemi operativi di Apple macOS Monterey è l’ultimo ad essere rilasciato e dovrebbe portare in dote anche tutte le funzionalità che ancora non sono pienamente implementate negli altri OS come SharePlay (il sistema di condivisione dei contenuti tra iPhone, iPad, Apple TV e infine Mac).
Monterey avrà tra le novità anche un nuovo safari, l’implementazione di Comandi Rapidi come su iOS, nuove funzioni per Note, Concentrazione, FaceTime migliorato, Airplay in ricezione, un nuovo Continuity per passare dati da un Mac ad un iPad e viceversa…

Tutte le novità in dettaglio di macOS Monterey sono descritte su questa pagina. [AVVERATO AL 100% ma era facile]

Varie ed eventuali

Questi sono i prodotti che hanno meno probabilità di essere lanciati anche se per alcuni di essi i rumors si sono moltiplicati nelle ultime settimane. [Nessuno di questi è stato lanciato – aspetteremo il prossimo evento].

iMac più grande

Apple sta ancora sviluppando una versione più grande dell’iMac con chip Apple più potenti, ma ha sospeso i lavori sulla versione più grande per lanciare il modello iMac da 24 pollici. Non si sa quando potrebbe essere lanciata la variante più grande di iMac, ma si prevede che includerà chip Apple molto più potente.

AirPods Pro

Apple sta lavorando a una nuova versione di AirPods Pro con un design più compatto e un nuovo chip wireless. Si ritiene che il design elimini lo stelo corto, restituendo una forma più arrotondata, più vicina nel design agli auricolari senza fili concorrenti di Google e Samsung. L’arrivo però dovrebbe essere previsto per il 2022.

MacBook Air

Apple sta sviluppando anche una versione più sottile e leggera del MacBook Air che avrà cornici quasi invisibili. La macchina sarà dotata della tecnologia di ricarica MagSafe e di una coppia di porte USB per il collegamento di dispositivi esterni.

Includerà una versione più veloce del chip M1 con lo stesso numero di core dell’M1, quindi otto ma il nuovo chip supporterà una grafica migliore con nove o 10 core GPU, invece dei sette o otto dell’attuale MacBook Air M1.

Mac mini

Apple sta sviluppando una versione di fascia alta del Mac mini, che avrà porte aggiuntive e un chip Apple più potente. Includerà una versione migliorata del chip M1 con una CPU a 10 core con otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza energetica, oltre a opzioni GPU a 16 core o 32 core. Il chip Apple supporterà fino a 64 GB di RAM e quattro porte Thunderbolt.

Mac Pro

Apple sta progettando due versioni del Mac Pro, entrambe dotate di uno chassis ridisegnato e di dimensioni più ridotte. I nuovi modelli di Mac Pro presenteranno opzioni di chip Apple di fascia alta, con 20 o 40 core di elaborazione, composti da 6 core ad alte prestazioni, o 32 core ad alte prestazioni e quattro o otto core ad alta efficienza. Questi chip aggiornati dovrebbero includere anche GPU a 64 o 128 core.

AR Smart Glasses

Apple è al lavoro anche su occhiali smart per la realtà aumentata, anche se su questo progetto non sono trapelate informazioni o indizi precisi e concordanti. Arriveranno nei prossimi anni, certamente non durante i prossimi keynote di settembre e ottobre. Si dice che gli occhiali siano dotati di un display, un processore integrato e un sistema operativo “rOS”. L’input avverrà tramite touch panel, attivazione vocale e gesti della testa. Le prime indiscrezioni suggerivano che gli occhiali AR di Apple sarebbero arrivati ​​nel 2020, ma ora sembra che il prodotto vedrà un rilascio nel 2022 , anche se l’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha affermato che una sorta di prodotto AR arriverà da Apple nel 2021.

In ogni caso l’appuntamento è per le 19 Italiane del 18 Ottobre con la diretta e la classica trascrizione di macitynet.it.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Magic Mouse 2 torna in sconto, lo pagate 75€

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 75 euro, 15 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,980FollowerSegui