fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple in India, procedura ultra rapida per avere gli Apple Store

Apple in India, procedura ultra rapida per avere gli Apple Store

Si spiana la strada di Apple in India: governo ed enti di controllo faranno tutto il possibile per accelerare esame e approvazione dei permessi richiesti a Cupertino, necessari per poter inaugurare i primi Apple Store nel Paese. Questo soprattutto perché le autorità indiane ritengono Apple un “Fornitore di tecnologia d’avanguardia”.

Apple in India
Fino a oggi infatti Apple ha venduto i propri prodotti esclusivamente tramite distributori già presenti sul territorio, non senza problemi. In particolare qui le vendite di iPhone non hanno mai raggiunto livelli elevati ma la ragione principale rilevata dagli analisti non è legata al sistema distributivo quanto ai prezzi troppo elevati rispetto al potere di acquisto degli abitanti. Apple è riuscita a registrare buone vendite solo verso la fine del 2015 attivando in contemporanea sensibili sconti di prezzo, soprattutto per iPhone 5s, unitamente a campagne di ritiro usato e pagamenti facilitati.

Né Apple né fonti ufficiali indiane confermano le manovre in corso ma la procedura agevolta che permetterà ad Apple in India di inaugurare i primi Apple Store è riferita da Bloomberg citando fonti governative a conoscenza della situazione. Sembra che Apple abbia già presentato domanda ma che questa debba essere riformulata e ripresentata per questione formali. Quando questo avverrà le autorità approveranno senz’altro la richiesta della Mela, concedendo anche una eccezione: una legge indiana infatti impone che le catene di negozi debbano proporre in vendita un listino che contenga almeno il 30% dei prodotti costruiti in loco, mentre Apple costruisce praticamente tutto o quasi in Cina.

Il mercato interno è considerato con attenzione non solo da Apple: da tempo in crescita si prevede continuerà ancora a lungo, soprattutto in campo smartphone. Notoriamente penalizzato da una burocrazia lenta e tortuosa, sembra che Apple riuscirà ad ottenere prima del previsto i permessi per rafforzare la propria presenza con la catena Apple Retail, importante strumento di marketing e promozione, oltre che di visibilità e presenza diretta per le vendite. A Cupertino l’importanza dell’India è già stata evidenziata in più occasioni da Tim Cook, soprattutto dopo il recente rallentamento dell’economia cinese: ora l’India rappresenta il nuovo e più promettente mercato per la Mela.

vendite iPhone in India

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui