Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Compra subito paga dopo, le vendite a rate con Apple Pay stanno per arrivare

Compra subito paga dopo, le vendite a rate con Apple Pay stanno per arrivare

Pubblicità

Apple non ha ancora fatto sapere quando verrà ufficialmente presentato ma Tim Cook ha fatto sapere che il servizio Apple Pay Later sarà disponibile “a breve”.

Cook ha risposto brevemente ad una domanda sul servizio in questione nel corso della presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2023 (conclusosi il 31 dicembre 2022).

“Sarà lanciato a breve”, ha riferito il CEO Tim Cook rispondendo a una domanda di CNBC.

Appke Pay Later, farà parte dei servizi finanziari che comprende le piattaforme Apple Pay e Apple Card, e permetterà agli utenti di effettuare acquisti e pagare a rate nel tempo, sulla falsariga di servizi che offrono l’opzione “compra ora, paga dopo” come quelli di Affirm e PayPal, una formula per i pagamenti differiti che vari siti di e-commerce stanno percorrendo per far crescere transazioni e acquisti online.

“Apple Pay Later” è stato creato in collaborazione con Goldman Sachs, pensato come soluzione alternativa per una maggiore flessibilità nei pagamenti online.

All’utente sarà offerta la possibilità di dividere l’importo quando effettua pagamenti con Apple Pay; importi e scadenze dei pagamenti saranno indicati nelle pagine di acquisto di un sito.

I piani di pagamento saranno gestibili da Apple Wallet e la funzionalità sarà integrata in Apple Pay permettendo ad applicazioni e servizi vari di offrire il supporto.

Firenze come New York: al via i pagamenti contactless per i biglietti di viaggio

Di Apple Pay Later si parla dal 2021, ma da allora la disponibilità effettiva è stata più volte rimandata. A settembre dello scorso anno era circolata una voce secondo la quale Apple Pay Later dovrebbe arrivare con l’aggiornamento a iOS 16.4.

Si vocifera che Apple ha costituito una società controllata per la concessione dei crediti con il Apple Pay Later, e che Apple Financing LLC sarà una entità societaria separata da quella principale.

Il servizio dovrebbe essere disponibile per acquisti al dettaglio e online. I pagamenti a rate anche per gli acquisti online sono sempre più richiesti dai moderni acquirenti e nella corsa per la conquista del cliente, un elemento valutato dalle aziende che puntano sempre più a distinguersi e attirare l’attenzione su loro prodotti e servizi.

Resta da vedere se il servizio arriverà mai in Italia. Un largo numero di quello che dal punto di vista finanziario propone Apple non è disponibile fuori dagli USA. Un numero ancora più grande non c’è nel nostro paese.

In questo articolo di macitynet trovate la guida completa su come usare Apple Pay in Italia. Tutti gli articoli che parlano di Apple Pay sono disponibili da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag mai così economici, 4 pezzi a 90,90 €

Su Amazon l'Airtag in confezione da quattro va al minimo storico. Solo 90,90 € invece di 129,99€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità