Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple riapre gli Apple Store in Svizzera e alcuni in USA, zero in Italia

Apple riapre gli Apple Store in Svizzera e alcuni in USA, zero in Italia

La riapertura dei negozi della catena Retail di Cupertino prosegue graduale, lenta ma costante, in linea con l’estrema cautela della multinazionale per tutelare quanto più possibile salute e sicurezza dei propri dipendenti e visitatori: a partire da lunedì 11 maggio riaprono così una manciata di Apple Store in USA e invece a partire da domani riaprono anche gli Apple Store in Svizzera.

I nuovi annunci seguono le primissime riaperture avvenute in Cina, poi in Corea del Sud, Austria e anche Australia e poi in Germania. Fin dalla diffusione della pandemia fuori dalla Cina nel mondo, Apple ha dichiarato che per la riapertura monitora costantemente la situazione in base alle singole nazioni e anche a livello locale, regione per regione.

In linea con questa policy Apple riapre negli USA un numero limitato di Apple Store, tutti posizionati negli stati in cui gli effetti e la diffusione della pandemia sono stati limitati e la situazione è sotto controllo. Si tratta di alcuni punti vendita in Idaho, Carolina del Sud, Alabama e anche in Alaska. La società precisa che continua a monitorare la situazione locale e che procederà alla riapertura di altri negozi non appena è possibile farlo in sicurezza.

Apple ha affittato nuovi uffici a New York City

A partire da martedì 12 maggio riaprono anche tutti e quattro gli Apple Store in Svizzera a Basilea, Ginevra, Wallisellen e Zurigo, come anticipato da Mark Gurman. Sia in USA che in Svizzera e in tutti gli altri paesi di riapertura gli store adottano orari limitati e numerose misure di sicurezza e salute.

Tra queste rilevamento della temperatura all’ingresso, numero massimo di persone ammesse contemporaneamente all’interno, pulizia e disfunzione più volte al giorno dei dispositivi esposti, sospensione di tutti i corsi e le attività Today at Apple, focus su assistenza e riparazioni. Per il momento non sono ancora state annunciate riaperture nel nostro Paese, probabilmente occorre attendere il 18 maggio.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple e degli Apple Store sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità