Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iOS - Sistema operativo » Apple richiede agli sviluppatori di usare le ultime beta di iOS 8 e OS X Yosemite

Apple richiede agli sviluppatori di usare le ultime beta di iOS 8 e OS X Yosemite

Con un messaggio email Apple informa gli sviluppatori che le funzioni di CloudKit non risulteranno più disponibili per chi usa le beta precedenti di iOS 8 e di OS X Yosemite. I programmatori che stanno sviluppando app che integrano queste funzioni sono invitati a utilizzare almeno la versione beta 5 di iOS 8 oppure la developer previw 5 di OS X 10.10 Yosemite.

Nella mail di Apple agli sviluppatori, riportata da 9to5Mac, inviata a partire dalle scorse ore, si precisa che questo cambiamento entra in funzione da oggi, martedì 26 agosto. L’elenco delle funzioni che cessano di funzionare con le versioni beta precedenti dei sistemi operativi di Apple include tutte le principali funzioni di CloudKit, tra cui iCloud Photo Library, MailDrop, Safari History e anche Call History. Ricordiamo che a luglio Apple ha azzerato i dati conservati su CloudKit, operazione necessaria per allineare la piattaforma cloud con le ultime beta dei sistemi operativi Apple, allora entrambe in versione preliminare 4. Ricordiamo che le versioni beta 5 sono state rilasciate circa due settimane fa: la settimana scorsa è stata invece rilasciata la developer preview 6 di OS X Yosemite, mentre la beta 6 di iOS 8 è stata rilasciata ma solo a partner e operatori telefonici ma non agli sviluppatori. Queste potrebbero essere le ultime versioni preliminari prima della versione finale Golden Master destinata alla distribuzione pubblica a tutti, sviluppatori e utenti.

cloudkit apple email

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità