fbpx
Home Macity iOS - Sistema operativo Apple rilascia iOS 13.2 e iPadOS 13.2 con supporto AirPods Pro, Deep...

Apple rilascia iOS 13.2 e iPadOS 13.2 con supporto AirPods Pro, Deep Fusion e altro

Dopo il rilascio di quattro versioni beta, Apple rende disponibili per download e installazione iOS 13.2 e anche iPadOS 13.2, nuove versioni dei sistemi operativi per iPhone e iPad che aggiornano le due piattaforme dalle versioni 13.1.3.

Le novità principali riguardano l’introduzione della modalità fotografica Deep Fusion e il supporto dei nuovi auricolari AirPods Pro appena annunciati da Cupertino, i primi auricolari con cancellazione del rumore attiva della Mela, completamente rinnovati per design e riproduzione audio, già disponibili per i preordini sul negozio online Apple e in consegna a partire dal 30 ottobre anche in Italia.

Per supportare le nuove funzioni degli AirPods Pro, estendendone la compatibilità a tutti i dispositivi Apple, oltre a iOS 13.2 e iPad OS 13.2 nelle prossime ore e giorni saranno con ogni probabilità rilasciati update anche per Mac, Apple TV e watchOS. Ma questa non è l’unica novità implementata negli update rilasciati.

Shiller presenta Deep Fusion
Schiller presenta Deep Fusion

Oltre alle nuove emoji l’aggiornamento di oggi era atteso da tempo per ché introduce la possibilità per gli utenti di aderire o meno al programma Apple che permette di inviare le trascrizioni anonime delle richieste a Siri per migliorare la comprensione e la qualità delle risposte dell’assistente vocale di Cupertino.
Apple svela AirPods Pro con design e suono migliorati e cancellazione del rumoreRicordiamo che nelle scorse settimane aveva sollevato un certo scalpore la notizie che Apple impiegava appaltatori esterni per ascoltare le registrazioni anonime delle richieste a Siri, questo anche se Cupertino ha sempre precisato che era impossibile risalire all’identità e dati personali degli utenti. Con questo update e la possibilità di scelta per l’utente, Apple riprenderà il programma di revisione di Siri impiegando esclusivamente suoi dipendenti.

Nell’update sono incluse anche novità e ritocchi per l’app Fotocamera, un update per Haptic Touch che rende disponibile l’opzione per cancellare le app nella Home Screen. Con ogni probabilità le nuove versione di iOS 13.2 e iPadOS 13.2 contengono altre novità che potrebbero venire alla luce nelle ore immediatamente successive il rilascio.

Di seguito le note di rilascio complete:

L’aggiornamento iOS 13.2 introduce Deep Fusion, un sistema avanzato per l’elaborazione delle immagini, dotato di chip A13 Bionic con Neural Engine. Adesso sarai in grado di migliorare radicalmente la texture e i dettagli delle tue foto, riducendo il rumore digitale in condizioni di scarsa luminosità su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. L’aggiornamento presenta, inoltre, emoji nuove e aggiornate, la possibilità di ascoltare i messaggi tramite gli auricolari AirPods, il supporto degli AirPods Pro, del video sicuro di HomeKit, dei router compatibili con HomeKit e le nuove impostazioni della privacy per Siri. Include correzioni di errori e miglioramenti.

Fotocamera
Deep Fusion per iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Grazie al chip A13 Bionic con Neural Engine, questo sistema è in grado di acquisire più immagini a diverse esposizioni e di eseguire un’analisi pixel per pixel, in modo di combinare le parti di qualità migliore e produrre foto con texture e dettagli straordinari e rumore digitale ridotto, specialmente in condizioni di luminosità intermedia o ridotta.
Possibilità di modificare la risoluzione del video direttamente dall’app Fotocamera su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.

Emoji
Più di 70 emoji, tra quelle nuove e aggiornate. Sono inclusi animali, alimenti, attività, nuove emoji che rappresentano l’accessibilità e quelle di genere neutro. Inoltre, adesso è possibile scegliere la carnagione per le emoji delle coppie.

Supporto degli auricolari AirPods
Siri adesso leggerà ad alta voce i messaggi in arrivo direttamente nei tuoi AirPods.
Supporto degli AirPods Pro

App Casa
La funzionalità “Video sicuro di HomeKit” ti consente di registrare, archiviare e rivedere i video crittografati acquisiti dalle tue telecamere di sicurezza ed è in grado di rilevare i movimenti di persone, animali e veicoli.
Grazie ai router compatibili con HomeKit potrai controllare gli elementi con cui comunicano gli accessori HomeKit tramite la rete internet o all’interno dell’abitazione.

Siri
Con le nuove impostazioni di sicurezza, puoi decidere se contribuire o meno a migliorare Siri e Dettatura e se consentire ad Apple di archiviare o meno l’audio delle tue interazioni quando utilizzi queste funzionalità.
Adesso, è disponibile l’opzione per eliminare la cronologia di Siri e Dettatura dalle impostazioni di Siri.

L’aggiornamento offre, inoltre, correzioni di errori e miglioramenti.

  • Risolve un problema che poteva impedire l’inserimento automatico delle password nelle app di terze parti.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione della tastiera quando veniva utilizzata la funzionalità di ricerca.
  • Risolve un problema per cui il gesto di scorrimento per aprire la schermata Home poteva non funzionare correttamente su iPhone X e modelli successivi.
  • Risolve un problema per cui l’app Messaggi inviava un’unica notifica quando era abilitata l’opzione per inviare più avvisi.
  • Risolve un problema per cui l’app Messaggi poteva visualizzare un numero di telefono al posto del nome di un contatto.
  • Risolve un problema per cui all’apertura dell’app Contatti veniva visualizzato l’ultimo contatto consultato invece dell’elenco completo.
  • Risolve un problema che impediva di salvare le note apportate tramite la funzionalità di modifica.
  • Risolve un problema per cui le note salvate potevano scomparire temporaneamente.
  • Risolve un problema che poteva impedire il corretto completamento del backup di iCloud dopo aver toccato “Esegui backup adesso”.
  • Migliora le prestazioni durante l’utilizzo di AssistiveTouch per attivare lo switcher applicazioni.

Come si scarica l’aggiornamento a iOS 13.2

Come sempre è possibile installare l’aggiornamento direttamente dallo smartphone andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

Dopo aver richiesto l’aggiornamento (tap su “Scarica e installa”), questo verrà scaricato. Il sistema prepara l’update e, dopo alcuni minuti, questo verrà installato automaticamente.

L’installazione dell’aggiornamento richiede almeno 50% di batteria o il collegamento ad una sorgente di alimentazione.

Se l’update non compare subito, non preoccupatevi: non appare a tutti gli utenti immediatamente e potrebbe essere necessario attendere ancora un po’.

Se non riuscite a eseguire l’aggiornamento in modalità wireless, è possibile utilizzare iTunes per ottenere l’aggiornamento iOS più recente da Mac o PC con il dispositivo collegato via USB.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB a prezzo (quasi) da Black Friday: 599 €

iPhone XR 64 GB a prezzo (quasi) da Black Friday: 599 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 599 euro per la versione in colore bianco
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,449FansMi piace
95,174FollowerSegui