Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AppleTV » Apple TV, in futuro le app si organizzeranno in cartelle

Apple TV, in futuro le app si organizzeranno in cartelle

Pubblicità

Grazie ad un futuro aggiornamento di tvOS sarà possibile creare le cartelle anche su Apple TV. Lo fa sapere Steve Troughton-Smith, sviluppatore che già da tempo segnala in anteprima alcune novità software dei dispositivi della Mela analizzandone il codice sorgente del relativo sistema operativo.

In maniera del tutto analoga a quanto è già possibile fare su iOS, anche sul box TV Apple sarà possibile creare una o più cartelle per raccogliere tutte le applicazioni, magari per categoria, facendo ordine sulla schermata principale. Sarà ovviamente possibile dare un nome a ciascuna cartella, così come esisterà la Wiggle Mode, modalità che fa “tremare” le applicazioni per essere più facilmente spostate o rimosse.

Non è ancora chiaro come sarà possibile spostare un’app dentro e fuori da una cartella, tuttavia la scoperta di Troughton-Smith è una prova del tutto plausibile che, con un futuro aggiornamento di tvOS, anche su Apple TV sarà possibile avere una migliore organizzazione dei software di terze parti scaricati da App Store. Una funzione che risulta sempre più indispensabile nella prospettiva di una progressiva espansione del numero delle app disponibili sull’App Store dedicato ad Apple TV 2015 e di conseguenza alla presenza di un numero consistente di app scaricate e acquistate dagli utenti.

Apple TV cartelle

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Panno pulizia originale Apple in sconto del 40%

Megasconto sul panno di Apple, risparmio del 40%

Su Amazon il panno originale Apple per la pulizia dei suoi dispositivi va in forte sconto. Considerato la migliore soluzione per avere un display o lo chassis sempre brillanti, costa 14,90€ il minimo di sempre
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità