Apple Watch brucia il polso di un nonno danese

Apple Watch brucia 900

Apple Watch si è surriscaldato all’improvviso fino a provocare serie bruciature al polso. L’incidente avvenuto in ottobre è stato riportato in questi giorni: il racconto del malcapitato sembra confermato dalle fotografie e da un amico presente

[banner]…[/banner]

L’attempato Jørgen Mouritzen sembra un pacato nonno danese, ma la sua storia sta facendo il giro della rete: in ottobre, mentre si trovava presso il suo club di volo, ha iniziato a sentire dolore al polso, una forte bruciatura in corrispondenza di Apple Watch. Secondo quanto raccontato a una testata locale, lo smartwatch della Mela ha incominciato a surriscaldarsi tanto che, nella toilette del clud, il malcapitato ha iniziato a sentire l’odore di pelle bruciata.

Il calore sprigionato da Apple Watch era tale che Jørgen Mouritzen ha dichiarato di essersi scottato anche le dita della mano destra mentre cercava di rimuovere lo smartwatch dal polso. Le dinamiche dell’incidente sono state confermate anche da un amico di Mouritzen, presente sulla scena, oltre che documentate da alcune fotografie scattate poco dopo in cui sono visibili evidenti segni di importanti ustioni.

apple watch brucia
Per diversi giorni il portavoce di Apple in Danimarca non ha rilasciato commenti ufficiali sull’accaduto ma in un aggiornamento recente, Apple dichiara di aver già effettuato degli esami giungendo alla conclusione che Apple Watch non può essere considerato la causa della bruciatura e che i danni sofferti sono stati provocati da una fonte esterna.

In ogni caso ora la questione è diventata privata, e come tale sarà risolta tra Apple e Mouritzen: sembra che né l’una né l’altro rilasceranno più dichiarazioni in proposito. Ricordiamo che incidenti di surriscaldamento sono sporadicamente apparsi online relativamente a iPod e iPhone. Nel caso di Apple Watch questa è una delle prime volte ma sembra che sia già accaduto a un numero limitato di utenti. Sul forum della Mela dedicato a questo tipo di incidente si trovano 3 pagine e 32 messaggi: anche dando per scontato che siano tutti attendibili si tratta di un numero esiguo rispetto agli Apple Watch venduti, stimati in diversi milioni di unità, tra 4-10 milioni a seconda della società di analisi.