Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » In un brevetto, l’Apple Watch utilizzabile senza cinturino

In un brevetto, l’Apple Watch utilizzabile senza cinturino

La Mela studia come rendere utile l’Apple Watch anche quando l’utente non lo indossa al polso. È quanto emerge da un brevetto della Casa di Cupertino nel quale si fa riferimento a uno specifico meccanismo di aggancio e sgancio.

“Orologi da polso e altri dispositivi indossabili sono tipicamente interessanti per gli utenti per la loro portabilità, l’appeal estetico o disparate funzionalità che possono essere offerte quando indossati o tenuti a stretto contatto dell’utente”, si legge nel brevetto. “Purtroppo, gli esistenti dispositivi indossabili rimangono vincolati, limitando la gamma di possibili funzioni che possono offrire e la loro usabilità per molte funzioni desiderabili”.

Nel brevetto si fa riferimento alla possibile integrazione di non meglio precisate tecnologie che potrebbero essere utili indipendentemente dal fatto che si indossi o meno l’orologio. Si spiega genericamente che un oggetto separabile dal cinturino potrebbe essere utile per gestire particolari attività, tenendo in mano l’orologio vero e proprio (senza cinturino).

In un brevetto, l’Apple Watch utilizzabile senza cinturino

Per consentire la facile rimozione del dispositivo dal cinturino, Apple ha previsto diverse possibilità, inclusa una cinghietta con al centro una custodia rigida; oltre agli attuali cinturini, in futuro potremmo vederne di nuovi (stile bracciale rigido) con materiali che permetterebbero di semplificare l’inserimento e la rimozione del dispositivo. Apple parla nel brevetto di “veloce ed ergonomico meccanismo di rilascio” che alloggia ill corpo principale nella custodia.

Non è chiaro perché Apple ha pensato alla possibilità di rimuovere velocemente il corpo principale dell’orologio, ma non è difficile immaginare un sistema che permetta di controllare la fotocamera del telefono (si può fare anche ora ma la novità permetterebbe di farlo senza necessariamente avere al polso l’orologio) o – perché no – ipotizzare la possibilità di collocare l’orologio in determinate parti del corpo per consentirai a nuovi sensori di rivelare attività diverse dalla frequenza cardiaca.

Come sempre ricordiamo che Apple brevetta annualmente centinaia di brevetti e non sempre ciò che viene registrato presso il Patent Office si trasforma in prodotti veri e propri. Per conoscere tutte le novità sui brevetti Apple, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità