fbpx
HomeMacityMac OS XMolte applicazioni Mac App Store danneggiate, colpa dei certificati di sicurezza

Molte applicazioni Mac App Store danneggiate, colpa dei certificati di sicurezza

Un numero crescente di utenti App Store, sta sperimentando problemi con svariate applicazioni scaricate dal Mac App Store, non potendo avviarle a causa dell’errore “app danneggiata”, quando si tenta di aprirle. La questione ha interessato applicazioni popolari come 1Password, Acorn, Byword, DaisyDisk e Tweetbot. Ecco il problema.

L’errore che appare all’apertura di queste applicazioni è piuttosto generico e fornisce una soluzione elementare: “L’applicazione è danneggiata e non può essere aperta. Cancella l’applicazione e scaricala nuovamente da App Store”. A fronte di un errore così generico, lo sviluppatore di Tweetbot, Paul Haddad, ha commentato su Twitter la possibile causa: il problema sembra essere essere correlato a certificati di sicurezza scaduti l’11 novembre scorso, e ha inoltre ipotizzato che l’utilizzo di crittografia SHA256 potrebbe causare problemi con le vecchie versioni di OS X.

Tuttavia, la questione sembra interessante anche alcuni utenti che utilizzano l’ultima distribuzione di OS X El Capitan, portando Haddad a credere che le app Mac App Store contattando i server di Apple contemporaneamente, potrebbero indurre Apple a credere ad un attacco DDOS, restituendo così l’errore di app danneggiata. Lo stesso sviluppatore, allora, indica una probabile soluzione: ripristinare il Mac a OS X 10.10, o versioni successive; a suo dire questo potrebbe risolvere il problema. In alcuni casi, però, la soluzione è parsa meno estrema: reinstallare le applicazioni da Mac App Store, scollegarsi dal proprio ID Apple o semplicemente re-inserendo la password ID Apple. Al momento, Apple non ha risposto alla richiesta di commento inoltrata dalla redazione di Macrumors.

Damaged-Mac-App-Store-Apps

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial