fbpx
Home Macity Software / Mac App Store Arriva LUMIX Tether for Streaming Beta, per il self-streaming anche su Mac

Arriva LUMIX Tether for Streaming Beta, per il self-streaming anche su Mac

Panasonic ha annunciato il rilascio di aggiornamenti firmware LUMIX G del software “LUMIX Tether for Streaming (Beta)” per Mac e del nuovo software “LUMIX Webcam” per Win/Mac. Gli aggiornamenti firmware riguardano i modelli DC-GH5, GH5S, G9, G90, G80 e GX9; migliorano la compatibilità con il nuovo mini-treppiede/hand grip DMW-SHGR1 e la stabilità operativa con l’obiettivo LUMIX G VARIO 12- 32mm / F3.5-5.6 ASPH. / MEGA O.I.S. (H-FS12032).

Per chi non li conoscesse, i software “LUMIX Tether for Streaming (Beta)” e “LUMIX Webcam” potenziano le funzionalità di smart working quando si utilizzano le fotocamere LUMIX. Dopo il rilascio dell prima versione disponibile unicamente per Windows, arriva ora “LUMIX Tether for Streaming (Beta)” per piattaforma Mac: deriva dalla versione 1.7 a cui è stata aggiunta una nuova opzione di visualizzazione delle interfacce grafiche quando il software viene utilizzato per la diretta streaming: in questo modo si ottimizza l’esperienza degli utenti con il self-streaming.

Bozza automatica

Poiché “LUMIX Tether” è un software originariamente progettato per le riprese in tethering, le GUI come l’indicazione dell’area di messa a fuoco e i pannelli di controllo vengono visualizzati insieme alle immagini live sullo schermo del PC durante il tethering tramite USB. Questi elementi grafici risultano però fastidiosi quando il software è utilizzato per l’acquisizione delle riprese da videocamera per il live streaming. In risposta alle richieste dei clienti di risolvere il problema, nella versione “LUMIX Tether for Streaming (Beta)” è stata introdotta la modalità LIVE VIEW che permette di visualizzare esclusivamente l’inquadratura della videocamera, facilitando la lettura da parte del software di streaming. Durante il tethering USB, gli utenti possono scegliere se mostrare o nascondere gli elementi grafici in base alle proprie esigenze.

LUMIX Tether for Streaming (Beta)” viene fornito come versione pre-release al momento ancora in fase di sviluppo. Nota: per questo software non sono validi la copertura di garanzia né il servizio di assistenza ai clienti. E’ compatibile con i modelli DC-S1H, S1R, S1, GH5S, GH5, G9. Per quanto riguarda l’ambiente operativo Mac, al momento macOS 10.15 Catalina non è ancora ufficialmente supportato. E’ richiesta quindi una versione precedente del SO, oltre a una CPU Intel 1 GHz o superiore, monitor con risoluzione minima a 1024 x 768 pixel, 1 GB su sistemi a 32 bit o 2 GB su quelli a 64 bit e almeno 200 MB di spazio libero per l’installazione.

Mentre “LUMIX Tether for Streaming (Beta)” è essenzialmente un software per le riprese in tethering che consente di utilizzare la vista della telecamera per lo streaming in diretta, il nuovo software “LUMIX Webcam” trasforma la fotocamera LUMIX in una webcam – collegata tramite USB – non solo per il live streaming, ma anche per le videoconferenze. E’ attualmente compatibile coi modelli DC-S1H, S1R, S1, GH5S, GH5, G92.

Il firmware sarà disponibile sul sito LUMIX Customer Support globale a partire dal 21 luglio.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,659FansMi piace
94,034FollowerSegui