Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Auto elettriche dal 2011 meno del 3% ha cambiato batterie

Auto elettriche dal 2011 meno del 3% ha cambiato batterie

Pubblicità

A seconda del marchio e del modello il pacco batterie di un’auto elettrica al momento può arrivare a costare fino a metà del valore complessivo del veicolo: questa è una delle ragioni principali che gli scettici dell’elettrico indicano per sostenere la superiorità dei veicoli classici a combustione, ma una ricerca dagli USA effettuata su auto elettriche dal 2011 a oggi sembra smentire tutto ciò, riportando percentuali di sostituzione batterie molto contenute.

Stando ai dati raccolti e analizzati da Recurrent dal 2011 a quest’anno solamente il 2,5% delle auto elettriche ha richiesto un intervento per la sostituzione del pacco batterie. Come prevedibile i dati riportati da Electrek evidenziano una percentuale superiore per i veicoli più datati, con batteria sostituita nel 13% delle auto dal 2015 e più vecchie, mentre la percentuale scende addirittura sotto l’uno percento per i veicoli dal 2016 e più recenti.

Occorre rilevare che le percentuali indicate non includono le batterie sostituite gratuitamente, tramite campagne di richiamo dei costruttori. Negli USA questo per esempio è avvenuto per General Motors Corporation GM con il modello Chevy Bolt EV e Hummer EV, e anche per Hyundai.

Auto elettriche dal 2011 al 2024 meno del 3% ha cambiato batterie

Ma ancora più interessante osservare che la maggior parte del parco auto elettriche circolante in USA è prodotto da Tesla. Quindi anche se la ricerca include tutte le elettriche di tutti i marchi in USA dal 2011 al 2024, le percentuali ridotte delle sostituzioni al pacco batterie fanno onore ai veicoli di Elon Musk. La stragrande maggioranza delle batterie originali del costruttore si trova ancora a bordo di Model S, Model 3, Model Y.

La durata nel tempo e il numero massimo di cicli non sono le uniche preoccupazioni per chi deve scegliere tra un’auto a combustione e una elettrica: si aggiungono autonomia e velocità di ricarica. Tutti i principali attori della scena e startup stanno investendo milioni e miliardi di dollari per costruire batterie sempre più potenti: tra le ultime novitàle batterie litio zolfo in prova da Stellantis e la batteria Shenxing Plus di CATL che promette miracoli.

Per tutte le notizie di macitynet che trattano di veicoli elettrici, mobilità smart e guida autonoma rimandiamo alla sezione dedicata ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità