Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Blokko, il gioco del 15 reso rompicapo da una pallina protagonista

Blokko, il gioco del 15 reso rompicapo da una pallina protagonista

Pubblicità

Il gioco del 15 ma senza numeri. E’ questo in breve Blokko, il nuovo rompicapo per iPhone e iPad attualmente gratis su App Store. Sviluppato dall’italiano Matteo Morelli, lo scopo del gioco è quello di portare la pallina al blocco grigio attraverso una pista che si potrà ottenere spostando i vari blocchi contenenti ciascuno un pezzo di tracciato.

Le uniche regole sono evidenziate anche nella descrizione iTunes: i blocchi grigi ed i blocchi blu non possono essere spostati, quelli gialli scorrono soltanto mentre quelli verdi possono essere anche ruotati. Se ci si trova in difficoltà e non si riesce a superare un livello si potrà contare sugli aiuti che risolveranno automaticamente il puzzle: gli aiuti sono limitati quindi usateli con parsimonia.

Il gioco è suddiviso in tre pacchetti principiante, intermedio ed avanzato con la possibilità di acquistarne di nuovi tramite in-app purchase che, anche con il pacchetto base da 0,89 euro,  oltre ad aggiungere livelli rimuoveranno le pubblicità: questa è forse l’unica nota negativa del gioco in quanto, casualmente tra un livello e l’altro, saremo costretti ad attendere 15 secondi e visualizzare un video pubblicitario su schermo impedendoci di passare al livello successivo fino al termine.

Con il download avremo a disposizione fin da subito oltre 300 puzzle da risolvere: nel momento in cui scriviamo l’applicazione è gratuita ed è possibile scaricarla da qui sia per iPhone che iPad.

Blokko Blokko

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità