Bluetooth 5.1 diventa un “GPS” con ricerca direzione e precisione al centimetro

Finora il Bluetooth rileva solo se due dispositivi sono vicini o meno, ma il nuovo standard Bluetooth 5.1 potenzia le funzioni di localizzazione con la ricerca della direzione e una precisione mai vista prima

Bluetooth 5.1 è un GPS per interni con ricerca della direzione e precisione al centimetro
Deutschland, Hamburg, Lifestyle, Mann sucht Rezept auf Smartphone, Koch-App; App

Quando cercheremo gli AirPods l’app su iPhone potrà indicare non solo a che distanza si trovano, ma anche la direzione, fino a localizzarli con una precisione a livello di centimetri: oggi non è possibile farlo con gli iPhone 2018 dotati di Bluetooth 5.0 (prima di loro iPhone X e iPhone 8) ma tutto questo e altro ancora diventerà realtà con l’arrivo del Bluetooth 5.1.

Finora infatti il Bluetooth permette esclusivamente di stabilire approssimativamente la vicinanza o meno di due dispositivi: non è in grado di indicare la direzione in cui si trovano uno rispetto all’altro e la precisione è nell’ordine dei metri. Ma il nuovo Bluetooth 5.1 include potenziamenti notevoli: è in grado di stabilire anche la direzione e la precisione arriva fino al centimetro.

Bluetooth 5.1 è un GPS per interni con ricerca della direzione e precisione al centimetroQueste due novità promettono di rivoluzionare i servizi di localizzazione basati su Bluetooth, uno dei settori in più rapida crescita in assoluto basati su questa tecnologia. Per esempio gli utenti che usano i tag BT per tenere sotto controllo valige, borse, portafogli e altri oggetti di interesse o di valore potranno rintracciarli al volo avendo a disposizione non solo una stima della distanza ma anche le indicazioni della direzione in cui si trovano, fino a essere accompagnati a pochi centimetri dall’oggetto.
Bluetooth 5.1 è un GPS per interni con ricerca della direzione e precisione al centimetroMa c’è dell’altro: musei, negozi, aeroporti potranno disporre beacon Bluetooth per operazioni di marketing, pubblicità, ma anche per punti di interesse, visite guidate e molto altro ancora. Con il Bluetooth 5.1 i servizi di localizzazione in interni compiranno un balzo enorme trasformandosi in un vero e proprio GPS per interni.

La tecnologia è appena stata rilasciata dal Bluetooth Special Interest Group (SIG), l’organizzazione che regola e supervisiona lo standard a livello globale. Gli strumenti di sviluppo per creare dispositivi e software pronti per il Bluetooth 5.1 sono già a disposizione di costruttori e sviluppatori: naturalmente servirà ancora tempo perché i primi prodotti siano rilasciati sul mercato ma le promesse sono notevoli.