HomeMacityCuriositàCambiamenti i...

Cambiamenti in arrivo, abbonatevi a DAZN prima del 6 ottobre

Cambiamenti in arrivo per DAZN, la piattaforma di streaming calcistico che permette di guardare, tra le tante, anche tre partite a settimana del campionato di calcio di Serie A. Le novità, purtroppo, non sono positive: dal 6 ottobre prossimo non sarà più possibile godere di un mese gratis. La mossa segue quella di Netflix, che già da tempo ha eliminato il mese gratuito di prova dal proprio servizio.

E così, quanti si abboneranno a DAZN prima del 6 ottobre ormai prossimo, potranno effettuare una prova totalmente gratuita per 30 giorni. Dopo quella data, invece, sarà necessario pagare immediatamente il canone di 9,99 euro per poter usufruire di un mese di servizio. Ovviamente, non cambiano le modalità di sottoscrizione: sarà sempre possibile terminare l’abbonamento, senza pagamento di penali.

Abbiamo dedicato diversi articoli a DAZN perché riteniamo sia un argomento che interesserà certamente tutti gli sportivi in ascolto, che amano godere del calcio e di altri sport anche in mobilità, grazie alle app disponibili per smartphone e tablet.

Cambiamenti in arrivo, abbonatevi a DAZN prima del 6 ottobre

In particolare, per sapere cosa offre il servizio vi rimandiamo direttamente a questa pagina, mentre per le novità presentate quest’anno il link da seguire è questo, tra le quali la presenza di una canale DAZN dedicato sul canale 209 di Sky, visibile gratis per abbonati con determinati requisiti.

Se volete, invece, sapere come abbonarvi a DAZN e pagarlo 3,80 euro circa al mese, in modo assolutamente legale e legittimo, vi sarà sufficiente leggere questa guida. C’è da dire, però, che dopo il 6 ottobre, non essendovi più un primo mese gratis, il costo dell’abbonamento, seguendo la nostra guida, sarà di circa 4,10 euro al mese. Si tratta, comunque di un ottimo prezzo.

Offerte Speciali

iPhone 14 Plus, cinque cose da sapere

Minimo storico, iPhone 14 Plus 128 GB costa 211€ meno

Tornano gli sconti su iPhone 14 Plus. Ribasso di 230 euro per la vera novità nel campo degli iPhone 2022. Minimo storico a 949€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità