Cardhop, dagli autori di Fantastical la nuova app contatti intelligente per Mac

Dagli autori di Fantastical arriva Cardhop, l’app contatti che promette di rivoluzionare, in modo intelligente, la rubrica del proprio Mac. Comprende il linguaggio naturale per velocizzare tutte le operazioni legate alle gestione dei contatti

Dagli autori di Fantastical, l’apprezzata applicazione calendario per Mac, arriva Cardhop, l’app contatti che non si limita alle classiche funzionalità di una rubrica, ma che usa il linguaggio naturale per completare azioni più complesse, facilitando così l’esperienza d’uso.

Cardhop mira a colmare le lacune dell’app Contatti ufficiale di Apple, che effettivamente non sembra essere al centro dell’attenzione di Apple, e nel corso degli anni ha beneficiato solo di aggiornamenti minori. In effetti, se ben ci si pensa, non sembra essere uno degli applicativi più curati e aggiornati dell’ecosistema Mac. Cardhop, anzitutto, permette di creare contatti da zero copiando e incollando elementi come nome e cognome, indirizzi, mail e numeri di telefono, anche alla rinfusa, pensando poi a ordinarli automaticamente.

Non solo, sarà possibile utilizzare frasi composte, come ad esempio “email di tizio”, o “indirizzo di tizio”, per trovare alcuni riferimenti ben specifici, in modo veloce e intuitivo. In questo modo è possibile, ad esempio, aprire l’app Mappe di Apple per ottenere velocemente le indicazioni verso l’indirizzo di un contatto.

Cardhop dispone anche di pulsanti azione per chiamare, inviare messaggi o email ai contatti, sempre tramite un semplice click. È anche possibile comporre un nuovo tweet, mentre le app per le azioni predefinite rimangono Messaggi, Mail, e FaceTime. Peraltro, è anche possibile inserire come pulsante di azione rapido anche la chiamata Skype.

cardhop

Cardhop implementa anche un efficiente sistema di note. Inserendo un appunto in un contatto, questo sarà ricordato prima di interagire con il contatto stesso. Presenti anche opzioni di personalizzazione alla interfaccia grafica, con temi chiari e scuri, da impostare a seconda delle proprie preferenze. L’app si piazza, solitamente, all’interno della barra dei menu, ma può anche essere trascinata al di fuori e usata come una tradizionale app in finestra.

Cardhop per Mac è disponibile sul Mac App Store al prezzo di 16,99 euro, anche se si tratta di un prezzo lancio, che sarà maggiorato a breve del 25%. Chi volesse acquistarla, farebbe bene ad approfittare dello sconto attuale.