Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Charge myHyundai supera i 500.000 punti di ricarica in Europa

Charge myHyundai supera i 500.000 punti di ricarica in Europa

Pubblicità

Il servizio di ricarica Charge myHyundai ha superato un importante traguardo ed è ora offre oltre 500.000 punti di ricarica pubblici diffusi in 30 Paesi europei.

Hyundai rifrerisce che il traguardo testimonia l’impegno dell’azienda per favorire la diffusione della mobilità elettrificata e di una adeguata infrastruttura di ricarica, rispondendo alla crescente richiesta di veicoli elettrici in Europa.

Grazie alla collaborazione con i principali fornitori di soluzioni di ricarica, come la rete Digital Charging Solutions e IONITY, la multinazionale sta adottando un approccio proattivo per offrire la rete a chi guida un veicolo elettrico, ovunque voglia recarsi. Il numero sempre crescente di punti di ricarica in tutto il continente contrasta “l’ansia da ricarica”, mentre i caricatori ad alta potenza promettono tempi di ricarica brevi.

Charge myHyundai (qui per iPhone, qui per Android) consente agli di accedere a una delle reti pubbliche più estese d’Europa. I conducenti di veicoli elettrici Hyundai beneficiano di tariffe diversificate, dell’accesso diretto a tutte le colonnine con un unico account attraverso una tessera RFID o l’app Charge myHyundai, e con un’unica fattura mensile per tutte le sessioni di ricarica.

Charge myHyundai supera i 500.000 punti di ricarica in Europa

Oltre alla ricerca delle stazioni di ricarica, gli utenti dell’app possono sfruttare funzionalità di navigazione, applicare filtri – come il tipo di connettore, la velocità di ricarica e il tipo di accesso – e ottener aggiornamenti in tempo reale sulle tariffe e sulla disponibilità.

Nel corso di quest’anno, inoltre, Hyundai ha fatto sapere che renderà la ricarica dei veicoli elettrici ancora più semplice e sicura, con la funzionalità Plug & Charge a bordo IONIQ 6. I proprietari potranno infatti avviare la sessione di ricarica semplicemente collegando il proprio veicolo a una colonnina compatibile. L’autenticazione necessaria avverrà automaticamente e direttamente, grazie alla connessione tra veicolo e punto di ricarica, senza bisogno di utilizzare la tessera RFID o l’app.

Per tutte le notizie di macitynet che trattano di veicoli elettrici, mobilità smart e guida autonoma rimandiamo alla sezione dedicata ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Raro sconto Apple Studio Display, solo 1599€

Su Amazon comprate al minimo storico gli Apple Studio Display con vetro standard e inclunazione variabile. Solo 1599 € invece di 1799
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità