Cinque caratteristiche iOS 11.3 che cambieranno il modo di usare iPhone

Ecco cinque caratteristiche iOS 11.3 che cambieranno il modo di usare iPhone e iPad: Messaggi su iCloud, Salute, Chat Business, Controllo batteria e HomeKit

[banner]…[/banner]

Arriverà in primavera il prossimo grande aggiornamento iOS, con Apple che negli scorsi giorni ha anticipato alcune delle caratteristiche iOS 11.3 più importanti. In questo articolo ne evidenziamo cinque, che in un modo o nell’altro cambieranno il modo in cui si usa iPhone o iPad.

Messaggi Cloud

In effetti ci si chiede perché Apple non ci abbia pensato prima. All’apertura di iMessage con iOS 11.3 sarà data all’utente la possibilità di abbinare l’app a iCloud. In questo modo tutte le conversazioni di chat saranno sempre a disposizione sui vari dispositivi, anche a seguito di un ripristino. Inoltre, il Cloud permetterà di risparmiare spazio di archiviazione sul dispositivo, potendo cancellare immagini e file multimediali dalle chat, senza il rischio di perderli definitivamente, perché saranno sempre disponibili sui server di Cupertino.

caratteristiche iOS 11.3
immagine via macrumors

Salute

Prima di dire che questa novità cambierà il modo di usare iOS si dovrà capire in che modo sarà ottimizzata in Italia. Ad ogni modo, l’applicativo Health conserverà anche le cartelle cliniche degli utenti, potendo consultarsi direttamente da una sola interfaccia tutti i dati sanitari provenienti da più istituzioni mediche, come ospedali, cliniche, laboratori di analisi, e altro ancora. Se anche nel nostro paese ci sarà modo di sfruttare a pieno tale funzionalità, si tratterà di una novità particolarmente utile.

Chat business

In modo simile a quanto offerto da WhatsApp Business, anche Apple lancerà le business chat su iOS 11.3. Questo vorrà dire poter ricevere supporto direttamente dall’app Messaggi, fissare appuntamenti, o in generale ricevere aiuto o informazioni dalle varie società che decideranno di aderire a questa nuova funzionalità Apple. Peraltro, a differenza di WhatsApp Business, le chat business di iOS 11.3 consentiranno ai clienti di effettuare direttamente i pagamenti.

Controllo batteria

Finalmente, con iOS 11.3 l’utente avrà il pieno controllo sulla batteria del proprio terminale e, conseguentemente, sulle prestazioni del proprio iPhone. E’ ormai ben nota la vicenda delle prestazioni iPhone ridotte in conseguenza di batterie poco performanti: su iOS 11.3 l’utente potrà decidere di far girare il proprio iPhone a pieno regime, anche quando la batteria è in stato di decadimento. Apple non lo consiglia, ma è giusto che sia l’utente ad avere il controllo e la scelta su tale impostazione.

HomeKit

Con iOS 11.3, finalmente, i produttori di accessori terze parti avranno la possibilità di rendere le proprie periferiche compatibili con HomeKit in modo più pratico e semplice, tramite software.

Questo vuol dire che molti accessori smart attualmente in commercio, potranno ben presto essere compatibili con HomeKit, senza necessitare di un nuovo aggiornamento hardware e l’inserimento di chip MFI ad hoc. Si tratta di una caratteristica che rivoluziona completamente il mondo della domotica Apple: in molti casi non sarà necessario dover acquistare un nuovo accessorio smart perché funzioni con HomeKit, ma sarà sufficiente attendere un aggiornamento del firmware (criptato) da parte del produttore.