Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Con ID. Buzz GTX, Volkswagen porta potenza e 4WD sul passo lungo

Con ID. Buzz GTX, Volkswagen porta potenza e 4WD sul passo lungo

Volkswagen Veicoli Commerciali amplia ulteriormente la gamma ID. Buzz. Dopo l’ID. Buzz e l’ID. Buzz Cargo (150 kW / 204 CV), ora è la volta del nuovo ID. Buzz GTX con una potenza di 250 kW (340 CV).

L’ID. Buzz GTX è dotato di un motore elettrico sull’asse anteriore e uno sull’asse posteriore che, insieme, realizzano la trazione integrale 4MOTION. L’ID. Buzz GTX sarà lanciato sul mercato in due versioni: una a passo corto con batteria di nuova introduzione da 79 kWh (capacità energetica lorda: 84 kWh) e una a passo lungo con apposita batteria, anch’essa nuova, da 86 kWh (capacità lorda: 91 kWh). Entrambi i modelli GTX sono estremamente agili e, stando alle stime, accelerano da 0 a 100 km/h in circa 6,5 secondi. Un ulteriore vantaggio dei nuovi modelli di ID. Buzz GTX è dato dall’eccellente capacità di traino reso possibile dalla trazione integrale elettrica. Il lancio sul mercato italiano di entrambi gli ID. Buzz GTX avrà luogo nella seconda metà dell’anno.

Il veicolo a passo corto raggiunge una massa rimorchiabile di 1.800 kg (carico frenato, con pendenza all’8%), che nell’ID. Buzz GTX a passo lungo arriva a 1.600 kg. In questo modo è stato possibile aumentare la massa rimorchiabile rispettivamente di di 800 kg e 600 kg rispetto alla versioni standard.

In particolare su fondo bagnato o sdrucciolevole, secondo il produttoee il sistema elettrico 4MOTION offre notevoli vantaggi nella trazione anche durante il traino di un rimorchio.

Gli esterni si caratterizzano per il l paraurti con griglia di ventilazione nera a nido d’ape e nuovi elementi aerodinamici laterali.

Tutti gli elementi neri della carrozzeria, come la nuova griglia di ventilazione, gli elementi aerodinamici, le scritte GTX e i gusci degli specchietti esterni, sono in nero lucido. L’ID. Buzz GTX monta inoltre di serie il nuovo cerchio in lega da 19 pollici del tipo Venlo. La gamma di cerchi GTX è completata da altri due nuovi cerchi in lega da 21 pollici, in questo caso opzionali: Caracas (nero) e Townsville (nero con superficie tornita a specchio). L’equipaggiamento di serie dell’ID. Buzz GTX comprende infine i fari a LED Matrix IQ.LIGHT.

esclusiva per l’ID. Buzz GTX viene offerta una nuova vernice dal colore Cherry Red. Questo rosso sarà configurabile in versione monocolore e a richiesta in versione bicolore3 in combinazione con la vernice Mono Silver metallizzato. Inoltre, sarà possibile scegliere tra altre sei vernici monocolore e quattro bicolore.

L’interno vede i sedili riprogettati nel tipico design GTX. Nel vano anteriore trovano impiego sedili comfort a regolazione elettrica con funzione Memory, rivestimenti in microfibra ArtVelours Eco nera con un nuovo motivo a rombi, cuciture a contrasto rosse e bordini rossi. Il volante multifunzione è contraddistinto da cuciture a croce rosse accompagnate da un’applicazione rossa della mascherina centrale e dalla scritta GTX cromata integrata.

Con il nuovo ID. Buzz GTX, ampliata gamma Veicoli Commerciali Volkswagen
Foto di Volkswagen

Vano passeggeri

L’ID. Buzz GTX a passo corto è disponibile nella versione a cinque posti con divano a 3 posti frazionabile nel rapporto 40:60 nella seconda fila di sedili (2/3) oppure nella versione a sei posti con due sedili posteriori singoli rispettivamente nella seconda e nella terza fila (2/2/2). L’ID. Buzz GTX a passo lungo può essere anch’esso configurato nella versione a cinque posti con divano a 3 posti (2/3) o nella versione a sei posti (2/2/2). E’ inoltre disponibile nella versione a sette posti con un divano a 3 posti nella seconda fila e due sedili posteriori singoli nella terza fila (2/3/2). I sedili della seconda fila possono essere spostati longitudinalmente di 150 mm nel caso del passo corto e di 200 mm nel caso del passo lungo. Il sedile del passeggero, i sedili esterni della seconda fila e i sedili della terza fila sono inoltre dotati dei sistemi di ancoraggio del seggiolino ISOFIX.

Bagagliaio

Il volume del bagagliaio dell’ID. Buzz GTX (passo corto) a cinque posti è compreso tra 1.121 litri (carico fino al bordo superiore degli schienali dei sedili posteriori) e 2.123 litri (divano posteriore ribaltato, carico fino al bordo superiore degli schienali dei sedili anteriori). L’ID. Buzz GTX a passo lungo è ancora più spazioso: con il carico fino al bordo superiore degli schienali della seconda fila di sedili si ottiene un volume di 1.340 litri. Se l’ID. Buzz GTX a passo lungo viene caricato fino a dietro la prima fila di sedili, il volume sale a 2.469 litri. Anche con sette persone a bordo, dietro la terza fila di sedili l’ID. Buzz offre una capacità di 306 litri. A seconda della configurazione dei sedili, entrambi gli ID. Buzz GTX possono essere dotati di una Multiflex Board lunga o corta (comprese due box pieghevoli). Grazie alla Multiflex Board si ottiene un secondo piano di carico e, con i sedili posteriori ribaltati, una superficie di carico piana.

Con il nuovo ID. Buzz GTX, ampliata gamma Veicoli Commerciali Volkswagen

Hardware e software, incluso ChatGPT

Con i nuovi modelli GTX è stato introdotto un importante aggiornamento hardware e software per la gamma. Le novità a bordo sono un display head-up (su richiesta) e l’ultima generazione di sistemi infotainment (di serie). Il touchscreen del sistema misura ora 12,9 pollici anziché 12,0 (con diagonale di 33 cm anziché 30 cm). Altrettanto nuova è la barra touch luminosa per la regolazione della temperatura e del volume. Il nuovo assistente vocale IDA risponde a comandi vocali basati sul linguaggio naturale e consente sia di controllare funzioni del veicolo sia di rispondere a domande di carattere generale utilizzando la connessione online a banche dati come Wikipedia. L’assistente vocale IDA offre anche l’’integrazione con ChatGPT. Altrettanto inedita nella gamma è l’app Wellness, con la quale è possibile regolare diverse funzioni del veicolo tramite programmi preconfigurati per il benessere durante la marcia o la ricarica. La nuova gamma di sistemi di assistenza comprende invece il Park Assist Plus perfezionato con funzione Remote per il parcheggio a distanza tramite smartphone. Un’altra novità è l’Exit Assist: all’apertura di una porta questo sistema segnala la presenza di veicoli a motore e biciclette che si avvicinano da dietro e, in caso di pericolo, impedisce temporaneamente l’apertura della porta in questione.

Con il nuovo ID. Buzz GTX, ampliata gamma Veicoli Commerciali Volkswagen
Foto di Volkswagen

Nuovo sistema di propulsione

Due motori elettrici separati azionano rispettivamente l’asse anteriore e l’asse posteriore. All’occorrenza, il motore elettrico anteriore entra in uso nel giro di poche frazioni di secondo. Insieme, i due motori costituiscono una trazione integrale elettrica 4MOTION. La ripartizione della forza del sistema 4MOTION viene gestita da un cosiddetto regolatore della trazione integrale. La potenza di sistema complessiva dei due motori elettrici è di 250 kW (340 CV). Con una potenza di 210 kW (286 CV) e una coppia massima di 550 Nm, un motore sincrono a magneti permanenti (PSM) del tipo APP550 provvede alla potente trazione dell’asse posteriore. Il motore elettrico anteriore è un motore asincrono (ASM), denominato AKA150, che sviluppa una potenza massima di 80 kW (109 CV) e una coppia massima di 134 Nm. In modalità standby, il sistema ASM consuma poca energia; una particolarità dei motori asincroni, che sono quindi ideali per una potenza supplementare. Con la piena potenza di picco, si prevede che entrambe le versioni dell’ID. Buzz GTX (quella con batteria da 79 kWh e quella con batteria da 86 kWh) accelerino da 0 a 100 km/h in circa 6,5 secondi (valori teorici). La velocità massima dei due modelli GTX è limitata elettronicamente a 160km/h.

Con il nuovo ID. Buzz GTX, ampliata gamma Veicoli Commerciali Volkswagen
Foto di Volkswagen

L’alimentazione dei due motori elettrici dell’ID. Buzz GTX è affidata a una batteria da 79 o 86 kWh (capacità energetica netta), entrambe batterie di nuova introduzione nella gamma. La batteria da 79 kWh ha una struttura compatta ed è montata nell’ID. Buzz GTX a passo corto. La batteria da 86 kWh è dotata di 13 moduli celle anziché 12 per cui, essendo più lunga e occupando uno spazio maggiore, è destinata all’ID. Buzz GTX a passo lungo. I due sistemi batterie sono integrati nel sottoscocca.

La batteria da 79 kWh può essere ricaricata presso colonnine di ricarica rapida DC con una potenza massima di 185 kW, grazie alla quale è possibile portarla in circa 25 minuti dal 10 all’80%. La batteria da 86 kWh può essere invece ricaricata presso le colonnine di ricarica rapida DC con una potenza fino a 200 kW4. Anche la batteria più grande a 200 kW si ricarica dal 10 all’80% in meno di mezz’ora.

Come accennato, il lancio sul mercato italiano di entrambi gli ID. Buzz GTX avrà luogo nella seconda metà dell’anno. I prezzi non sono stati comunicati.

Su macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità