fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Da Pro-Ject il giradischi che celebra i Beatles

Da Pro-Ject il giradischi che celebra i Beatles

Da Pro-Ject arriva il giradischi che celebra la band per eccellenza, i Beatles, con un’edizione limitata che suggella la proficua collaborazione tra il costruttore austriaco e la Universal Music.

Arriva dal deus ex machina di Pro-Ject, Heinz Lichtenegger, la nuova intuizione, che prosegue nella linea delle serie di giradischi celebrativi in edizione limitata. Partita con quello per Parov Stelar, e seguito da George Harrison, il produttore punta adesso ancora più in alto, con The Beatles 1964 Recordplayer. Dotato di testina Ortofon 2M Red, piatto acrilico, braccio in carbonio con telaio in MDF e controllo di velocità elettronico integrato, è chiaramente indicato per chi ricerca  prestazioni superiori, mantenendo comunque il rapporto qualità/prezzo tra gli obiettivi finali.

Questa volta il produttore prende a modello la più grande band di tutti i tempi, celebrata in un giradischi con una grafica che riproduce fedelmente le copie dei biglietti e gli opuscoli originali del tour leggendario del 1964. La serigrafia è piuttosto dettagliata,  difficile da realizzare a detta del produttore, ma resa possibile grazie a tecniche speciali basate sull’applicazione del pigmento a più livelli. Dopo la distribuzione dell’inchiostro, infatti, la base viene essiccata con luci ultraviolette speciali, per garantire dettagli perfettamente visualizzabili e longevità.

In concomitanza con il giradischi, Apple Corps Ltd. e Universal Music Group hanno rilasciato un nuovo album, che testimonia l’ esuberanza dei Fab Four nei tre concerti sold-out “Hollywood Bowl” a Los Angeles tra il 1964 e il 1965, su vinile 180g (disponibile separatamente).

Il prezzo del giradischi è di 650 euro, iva inclusa; tutti i dettagli su The Beatles 1964 Recordplayer sul sito audiogamma.

The Beatles 1964 Recordplayer

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,791FollowerSegui