Home ViaggiareSmart Daimler Trucks crea una divisione per la guida altamente automatizzata

Daimler Trucks crea una divisione per la guida altamente automatizzata

Daimler Trucks ha annunciato la creazione dell’Autonomous Technology Group, organizzazione per la guida automatizzata operante a livello globale, spiegando che in questa farà confluire le proprie competenze ed attività a livello mondiale a partire da giugno.

Tra gli obiettivi principali della nuova struttura figurano la strategia generale per la guida automatizzata e la relativa implementazione, compresi ricerca e sviluppo nonché creazione dell’infrastruttura e della rete necessarie per consentire l’impiego operativo dei veicoli, puntando alla produzione in serie di camion altamente automatizzati (SAE Livello 4).

Con la creazione del nuovo Autonomous Technology Group, Daimler Trucks mira a introdurre sul mercato veicoli industriali altamente automatizzati entro i prossimi dieci anni. Per raggiungere questo obiettivo, il produttore ha annunciato – in occasione del Consumer Electronics Show (CES) 2019 di Las Vegas – un investimento di oltre 500 milioni di euro (circa 570 milioni di dollari USA). Nel settore dei trasporti, il livello 4 rappresenta il logico passo successivo dopo il livello 2 per incrementare sia la sicurezza sia l’efficienza e la produttività.

Da Daimler Trucks nuova organizzazione dedicata alla guida altamente automatizza

Martin Daum, Membro del Board of Management di Daimler AG e responsabile per la divisione Trucks and Buses, spiega «Da diversi anni ormai, portiamo avanti un’attività pionieristica nel settore dei truck automatizzati. Con la creazione del nostro Autonomous Technology Group globale, compiamo ora un ulteriore passo avanti, sottolineando l’importanza che la guida altamente automatizzata riveste non solo per la nostra Azienda, ma anche per l’intero settore e la società in generale».

A decorrere dal 1° giugno, Peter Vaughan Schmidt, già Responsabile Strategy di Daimler Trucks, è a capo della nuova organizzazione globale ed interdivisionale, continuando a riportare direttamente a Martin Daum. Nell’ambito della posizione occupata finora, Schmidt, che vanta 15 anni d’esperienza nel settore, ha già sviluppato per Daimler Trucks la strategia relativa ai veicoli automatizzati.

Questo il commento Peter dello stesso Vaughan Schmidt «L’Autonomous Technology Group riunisce tutti i nostri esperti a livello globale e il relativo know-how acquisito in materia di truck automatizzati. Nella prima fase, ci concentreremo sull’impiego di veicoli industriali altamente automatizzati in aree ben definite e tra determinati hub negli Stati Uniti. Al riguardo, lavoreremo fianco a fianco con quei Clienti, la cui attività si adatta a questa applicazione della guida automatizzata. Oltre a sviluppare la tecnologia appropriata, creeremo anche l’infrastruttura e la rete necessarie per l’impiego operativo dei veicoli».

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui