fbpx
HomeHi-TechHardware e PerifericheDopo gli smartphone, Huawei integrerà Harmony OS nei suoi orologi

Dopo gli smartphone, Huawei integrerà Harmony OS nei suoi orologi

Un nuovo concorrente nel settore decisamente movimentato dei sistemi operativi per smartwatch? Huawei dovrebbe presentare i sui nuovo Watch 3 e 3 Pro, e questi dovrebbero essere i primi a integrare il sistema operativo proprietario, HarmonyOS, progettato per diversi dispositivi e scenari di utilizzo.

Finora, gli orologi connessi del colosso cinese hanno sfruttato Lite OS, la piattaforma di Huawei per l’Internet of Things ma secondo quanto riferisce IT Home sulla confezione dei nuovi dispositivi (scattate in un negozio in Cina) è riportato Harmony OS.

La presentazione dovrebbe avvenire a breve, il 2 giugno, nell’ambito di un evento più ampio. Dalle foto si evince che il design dei nuovi watch è con cassa circolare e sembra abbastanza sobrio, con due pulsanti sul lato destro. Le foto mostrano anche due diversi cinturini (nero in silicone e marrone, presumibilmente in pelle). Lato software non sembra niente di particolarmente eccezionale a prima vista, ma dovremo aspettare qualche giorno per conoscere sia dettagli software, sia quelli hardware.

Secondo indiscrezioni Watch 3 e Watch 3 Pro dovrebbero offrire il monitoraggio della pressione sanguigna e la funzione ECG, integrare il supporto eSIM e la compatibilità con la ricarica wireless.

Dopo gli smartphone, Huawei integrerà Harmony OS nei suoi orologi

Harmony OS, che è anche il sistema operativo per gli smartphone Huawei , sarà il tero incomodo dopo Wear, la nuova piattaforma che combina Tizen di Samsung con Wear OS di Google, nuova alleanza che dovrebbe dare filo da torcere a Apple Watch che domina il mercato.

Dopo gli smartphone, Huawei integrerà Harmony OS nei suoi orologi

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Huawei sono disponibili qui, mentre per tutte le notizie sull’universo Android si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial