fbpx
HomeHi-TechFinanza e MercatoIndossabili Apple, crescono le spedizioni ma competitor più piccoli rosicchiano quote di...

Indossabili Apple, crescono le spedizioni ma competitor più piccoli rosicchiano quote di mercato

Le spedizioni Apple nel settore degli indossabili continuano a crescere anno su anno; è quanto si evince da dati che fanno riferimento al primo trimestre del 2021; emerge anche che l’azienda ha subito una perdita generale della quota di mercato rispetto ad alcuni rivali più piccoli.

A riferirlo sono dati di IDC – citati da Macrumors – secondo i quali nel primo trimestre di quest’anno sono state spedite un totale di 104,6 milioni di unità, segnando un 34,4% di incremento rispetto alle 77,8 milioni di unità spedite nello stesso periodo dello scorso anno. È anche la prima volta che per le spedizioni del primo trimestre dell’anno si registrano spedizioni superiori alle 100 milioni di unità in tutto il mondo.

Nel trimestre in esame, leader di mercato quali Apple e Samsung si trovano saldamente al comando ma si registra anche la crescita di piccole aziende come BoAt (orientata sul mercato indiano).

“Apple ha iniziato il 2021 allo stesso modo di come ha finito il 2020: come leader indiscusso nel mercato mondiale degli indossabili. La voglia di smartwatch si è mantenuta elevata con i meno cari Apple Watch SE e Apple Series 3 che hanno dato ulteriore slancio al mercato, mentre i dati gli earwear (dispositivi indossabili da orecchio che funzionano in modalità wireless, ndr), comprensivi di AirPods e Beats, mostrano una flessione, dopo avere raggiunto livelli record nel quarto trimestre 2020″.

Indossabili Apple, crescono le spedizioni ma i competitor più piccoli rosicchiano quote di mercato

Secondo IDC, Apple ha venduto cinque milioni di indossabili in più nel primo trimestre 2021 (rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) ma ha perso il 3,5% di quota di mercato complessiva nei confronti di alcini competitor minori, molti dei quali vantavano un market share decisamente modesto.

Nella categoria “indossabili” IDC include smartwatch come gli Apple Watch e earwear (dispositivi wireless da orecchio che forniscono audio stereo e altre funzioni) come AirPods‌.

Apple non fornisce dati specifici sulla vendita degli indossabili. Nella presentazione dei risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2021, conclusosi il 27 marzo 2021, ha riferito di un record in termini di fatturato per il trimestre di marzo e indicato genericamente che le attività legate agli indossabili sono paragonabili alle dimensioni di una azienda Fortune 120 (l’elenco delle migliori 120 aziende stilate da Fortune).

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial