Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Dopo le proteste, Apple pagherà i diritti per le foto di “Shot in iPhone Challenge”

Dopo le proteste, Apple pagherà i diritti per le foto di “Shot in iPhone Challenge”

Apple ha deciso di retribuire i vincitori del contest fotografico “Shot on iPhone Challenge”. Dopo la notizia del contest, alcuni fotografi si erano comprensibilmente arrabbiati con la Casa di Cupertino per non avere previsto una forma di retribuzione.

La Mela ora ha aggiornato il comunicato stampa con l’annuncio del contest, spiegando che gli autori degli scatti vincenti riceveranno non meglio precisati “diritti di licenza” per usare le loro foto in cartelloni e altri canali di marketing. “Apple ritiene fermamente che gli artisti debbano essere compensati per il loro lavoro”, si legge ora nel comunicato. “I fotografi dei 10 scatti vincitori riceveranno i diritti di licenza per l’uso delle foto su cartelloni e altri canali di marketing”.

Come abbiamo già spiegato qui, tra il 22 gennaio e il 7 febbraio Apple cercherà foto “eccezionali” nell’ambito di un contest. Una giuria selezionata valuterà gli scatti provenienti da tutto il mondo e proclamerà a febbraio le 10 foto vincitrici. Le foto vincitrici saranno mostrate su affissioni esterne in alcune città, negli Apple store e online.

“Shot on iPhone Challenge”, una competizione per trovare nuove foto per le pubblicità “Scattato con iPhone”

Chi vuole partecipare può scegliere la foto che ritiene migliore scattata con iPhone pubblicandola su Instagram o Twitter con l’hashtag #ShotOniPhone. Anche gli utenti di Weibo possono partecipare usando #ShotOniPhone#. Nella didascalia dell’immagine, bisogna indicare il modello di iPhone usato. In alternativa, è anche possibile inviare la foto alla massima risoluzione all’indirizzo [email protected] utilizzando questo formato per il nome del file: nome_cognome_modelloiphone. Le foto possono essere in versione originale, oppure ritoccate con gli strumenti Apple dell’app Foto o con software di altri sviluppatori. Le foto possono essere inviate a partire dalle 12:01 a.m. PT del 22 gennaio fino alle 11:59 p.m. PT del 7 febbraio. La partecipazione è riservata a chi ha già compiuto 18 anni; i dipendenti Apple e i loro familiari stretti non possono partecipare.

Le dieci foto vincitrici verranno presentate su Apple Newsroom ed esposte sui canali Instagram di Apple, su apple.com, negli store Apple, in Apple WeChat, sugli account Twitter e Weibo di Apple e in affissioni esterne in varie città del mondo. I vincitori saranno informati intorno al 26 febbraio 2019.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità