Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Esplosione in uno stabilimento di pannelli per iPad in Cina provoca 57 feriti

Esplosione in uno stabilimento di pannelli per iPad in Cina provoca 57 feriti

Pubblicità

Sabato pomeriggio si è verificata una esplosione nello stabilimento di Riteng Computer Accessory di Shanghai: nell’incidente sono rimaste ferite 57 persone di cui 23 hanno richiesto il ricovero in ospedale per osservazione, nessuna in pericolo di vita. L’esplosione si è verificata al quarto piano di uno stabilimento nel distretto industriale Songjiang di Shanghai: la società Riteng è una sussidiaria di Pegatron e, secondo il quotidiano cinese Yi Cai Daily riportato da Reuters lo stabilimento produce anche pannelli in metallo per iPad 2. Secondo altri report il numero dei feriti sarebbe di 61.

La produzione è parzialmente sospesa in attesa che le autorità di Shanshai completino una ispezione attesa per oggi, anche Apple è al corrente della situazione e ha già avviato una indagine in collaborazione con Pegatron: “I nostri cuori vanno alle persone che sono rimaste ferite in
Songjiang. Stiamo lavorando a stretto contatto con Pegatron per capire la causa di questo incidente” ha dichiarato Carolyn Wu portavoce di Apple in Cina. Per il momento non è chiaro se l’incidente avrà conseguenze sul volume di produzione di iPad, anche se la disponibilità di più costruttori e assemblatori sembra escludere questa possibilità. L’incidente riporta l’attenzione dei media mondiali sulle condizioni di lavoro e sulla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in Cina. Ricordiamo che l’anno scorso ha suscitato scalpore una serie di suidici avvenuti presso il mega stabilimento-città di Foxconn a Shenzhen, mentre negli scorsi mesi si sono verificati altri incidenti che hanno coinvolto fornitori e assemblatori di elettronica. Il più grave in maggio con una esplosione avvenuta nell’impianto di Chengdu che causò la morte di 3 persone.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità