Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » È il giorno di Final Cut Pro e Logic Pro per iPad in abbonamento

È il giorno di Final Cut Pro e Logic Pro per iPad in abbonamento

Pubblicità

È arrivato il giorno atteso da tanti utenti, che ora hanno la possibilità di scaricare Final Cut Pro e Logic Pro per iPad che non solo per la prima volta arrivano sul tablet ma sono anche distribuiti con la formula in abbonamento.

Come abbiamo riferito in dettaglio qui, entrambe le applicazioni professionali di Apple sono state riprogettate tenendo conto dell’interfaccia di iPad. Introducono quindi funzioni che operano mediante le gesture oltre che una serie di funzioni touch.

L’app di editing video, ad esempio, offre una “jog wheel” (manopola rotante) che semplifica le modifiche e permette di interagire con i contenuti in modi nuovi. Con un tap è possibile spostarsi sulla Magnetic Timeline, riordinare clip e fare rapide modifiche accurate, a livello di frame grazie alla semplicità del Multi‑Touch.

Anche l‘Apple Pencil è utilissima e consente di disegnare e scrivere direttamente sui contenuti video; è possibile far scorrere rapidamente le riprese e visualizzare l’anteprima senza mai toccare lo schermo. Non manca inoltre il supporto a Magic Keyboard o Smart Keyboard Folio per usare i comandi da tastiera.

Le due applicazioni non sono utili solo per la post-produzione, ma permettono di sfrittare le capacità dell’iPad per registrare video (in ProRes RAW) e audio. I progetti sono ovviamente compatibili con le relative app su Mac. Logic Pro per iPad può anche aprire i progetti creati in GarageBand per iOS. Interessante è anche la possibilit di esportare le colonne sonore create in Logic Pro per iPad in Final Cut Pro per iPad, con tutta la flessibilità che ne consegue.

Apple porta Final Cut Pro e Logic Pro su iPad

Apple indica come requisiti per Final Cut Pro e Logic Pro, un iPad con chip A12 Bionic o versioni successive e iPadOS 16.4 o superiore. Le due app non sono tradotte in italiano e “pesano” rispettivamente e 773,1MB (Final Cut Pro) e 693,4 MB (Logic Pro).

Come abbiamo spiegato, a differenza delle versioni desktop Final Cut Pro e Logic Pro non sono venduto in licenza perpetua ma in abbonamento: costano 4,99 € al mese o 49 € all’anno con un mese di prova gratuita.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità