FLOAT Shelf, la mensola iMac che libera la scrivania

FLOAT Shelf è la mensola per iMac, grazie alla quale poter reggere pesi fino a 4,5kg, facendoli scomparire alla vista, nascondendoli dietro il grande schermo dell’all-in-one Apple.

Appare su Kickstarter FLOAT Shelf, un interessante progetto che promette di mantenere in ordine la scrivania e che si adagia perfettamente su iMac. E’ una mensola da porre dietro l’all-in-one Apple, e che nasconderà libri, HDD portatili e quant’altro vi si voglia riporre sopra. A questo indirizzo la pagina ufficiale del progetto.

Ha già raggiunto la cifra richiesta, dunque nell’aprile 2017 inizieranno le spedizioni. FLOAT Shelf è un’idea davvero semplice, ma particolarmente interessante. Si tratta di una mensola, il cui design è stato brevettato dall’autore, che va ad adagiarsi, e incastrarsi, dietro il piedistallo di iMac. E’ disponibile in due diverse misure, per adattarsi al meglio a iMac 21,5 o 27 pollici, e scompare totalmente dietro il grande schermo dell’all-in-one Apple.

1a8bd207caed97285c4ad3552f38e978_original

In questo modo, si avrà un una mensola, particolarmente minimale ed elegante, ma invisibile alla vista, nascosta dietro lo schermo. Sarà possibile riporvi accessori, come HDD, altoparlanti, mouse, router, e quant’altro venga in mente, oltre a libri o prodotti comunque non afferenti il genere hi tech. Il produttore dichiara che la mensola è in grado di reggere un peso massimo di 4,5 kg, a prescindere dal modello utilizzato, su quello più grande per iMac 27 pollici, o quello più piccolo per la variante 21,5 pollici.

c0f087a0404a84d32beb82a9ac109a17_original

Il montaggio risulta estremamente facile, alla portata di tutti, e non richiede assolutamente alcun attrezzo. Basta inserire la mensola dalla parte alta del piedistallo iMac, e farla scorrere in basso, fino a quando non andrà ad incastrarsi perfettamente.

1a8bd207caed97285c4ad3552f38e978_original

Le spedizioni avranno inizio ad aprile 2017; il target è già stato raggiunto, ragion per la quale non c’è motivo di temere che la tabella di marcia di produzione non venga rispettata. A questo indirizzo maggiori dettagli, con i link per effettuare l’offerta e assicurarsene una, o più, unità: il prezzo minimo da pagare è di 79 euro per i pacchetti early bird limitati.