HomeMacityCuriositàFoxconn incentiva i lavoratori a tornare con un bonus

Foxconn incentiva i lavoratori a tornare con un bonus

Lo stabilimento per iPhone di Foxconn a Zhengzhou sta reclutando lavoratori esperti della linea di produzione, e per convincere i lavoratori a tornare il colosso sta offrendo bonus alla firma del contratto di 1.470 dollari.

È comune per Foxconn e altre fabbriche simili offrire bonus in denaro e salari più elevati per attirare personale quando la domanda di produzione di iPhone aumenta. Più recentemente, tuttavia, tutti i produttori hanno dovuto affrontare problemi con il reclutamento personale, poiché sempre meno persone desiderano impegnarsi in questi lavori.

I problemi di assunzione, oltre alle restrizioni di viaggio per il coronavirus, significano che il pool di potenziali lavoratori rimane inferiore alla media. Secondo il South China Morning Post, un focolaio locale di Omnicron si è da poco aggiunto alle difficoltà di reclutamento. Di conseguenza, gli annunci di lavoro locali offrono adesso bonus alla firma del contratto, più uno stipendio mensile equivalente a 1.081 dollari.

foxconn apple 696x464 1

Questo significa che il bonus alla firma è approssimativamente lo stesso di un mese di stipendio, quindi particolarmente elevato. Foxconn e altri produttori tendono a offrire bonus e salari più alti quando un nuovo iPhone inizia ad entrare nella fase produzione prima del lancio di settembre. Adesso, tuttavia, l’azienda ha anche bisogno di trovare lavoratori prima dell’inizio delle vacanze per il capodanno lunare, che va dal 31 gennaio al 6 febbraio, periodo in cui i lavoratori viaggeranno attraverso la Cina per tornare dalle loro famiglie.

La preoccupazione è che a causa di problemi di viaggio, legati soprattutto alla pandemia, i lavoratori potrebbero non tornare alle fabbriche, dopo aver fatto visita alle proprie famiglie.

Nel 2021, molti fornitori Apple hanno pagato incentivi extra al personale, che per questo ha accettato di rimanere in sede durante le vacanze. Anche Foxconn nei mesi scorsi ha offerto bonus per incentivare i propri operati a tornare a lavorare presso le fabbriche di assemblaggio. In particolare, l’ultima volta era accaduto proprio in vista di iPhone 13.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 è ancora al minimo storico, solo 617€

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial