HomeMacityApple WatchFoxconn investe nei micro LED per futuri Apple Watch e iPhone

Foxconn investe nei micro LED per futuri Apple Watch e iPhone

Foxconn sta investendo nella tecnologia micro LED, con l’obiettivo di aggiudicarsi futuri ordinativi di Cupertino per Apple Watch e iPhone delle prossime generazioni. Gli investimenti in corso di Foxconn non soprendono perché Apple sta investendo e sviluppando in questo settore fin dall’acquisizione di LuxVue avvenuta nel 2014.

Dopo gli schermi LCD e quelli OLED, la tecnologia micro LED è indicata come la prossima più importante evoluzione, in generale in grado di apportare gli stessi benefici e miglioramenti già visti con il passaggio dagli LCD e agli OLED

Questo perché gli schermi micro-LED non necessitano di retroilluminazione perché i pixel stessi emettono luce propria, come gli schermi OLED. Ciò significa che è possibile ottenere colori ricchi e alto contrasto allo stesso tempo, con consumi di energia minori ma anche con schermi ancora più sottili di quelli attuali. A differenza degli OLED, però, gli schermi micro LED presentano un degrado minore nel tempo: non dovrebbero avere problemi di burn-in o comunque in misura inferiore rispetto agli OLED, e sembra non soffrano di riduzione della luminosità nel tempo.

Il motivo per cui gli OLED risultano ad oggi la soluzione preferibile rispetto ai micro-LED è legata solo alla facilità di produzione, oltre che essere più economica. Le aziende, però, sono consapevoli delle potenzialità dei micro-LED, con Apple che si sarebbe già organizzata con una propria struttura vicina a Cupertino per lavorare su schermi micro-LED, per implementarli direttamente prima su Apple Watch.

Naturalmente, ci si aspetta che Apple possa decidere di impiegare la tecnologia anche su iPhone, almeno sulla linea di punta. L’interesse di Foxconn ad incrementare la propria capacità produttiva sui Micro-LED, come segnalato da Economic Daily News, sarebbe legata a un futuro accordo con Apple. Ad ogni modo, è difficile, se non impossibile, aspettarsi che iPhone 2019 possa già godere di questa nuova tecnologia, la cui produzione industriale potrebbe partire solo nei prossimi anni.

Già quest’anno Apple svelerà un display esterno da 31,6 pollici, al fianco del nuovo Mac Pro modulare. Questo display userà una retroilluminazione a mini-LED, una versione meno ambiziosa dei micro-led. L’analista Kuo, in proposito, ha predetto l’arrivo di iPad e MacBook a mini-LED entro il 2021. Un dispositivo micro-LED dovrebbe seguire di almeno un anno l’avvento di questi due nuovi dispositivi. Tirando le somme, la nuova tecnologia display micro LED arriverà prima su Apple Watch, forse già entro 1-2 anni, invece per il primo iPhone micro LED dovremo aspettare di più, indicativamente verso il 2023.

Offerte Speciali

CyberMonday arrivano gli iPhone 13 Pro in pronta spedizione

iPhone 13 Pro Max, sconto da 125 euro su Amazon anche a rate senza garanzie ed interessi

Su Amazon il top degli iPhone 13 Pro, il 13 Pro Max da 1 TB scende al minimo. Risparmiate 125€
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,935FollowerSegui