Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Garmin Pay ora è compatibile con le carte BPM e WeBank

Garmin Pay ora è compatibile con le carte BPM e WeBank

Per rispondere alle esigenze di un numero di utenti in costante crescita, Garmin Pay si arricchisce di partnership sempre più importanti e annuncia che da oggi anche i possessori di carte di debito e prepagate di Banco BPM e WeBank potranno effettuare pagamenti direttamente dal proprio dispositivo indossabile Garmin compatibile con Garmin Pay.

I wearable Garmin sono parte integrante della vita quotidiana di molti utenti e il sistema di pagamento contactless Garmin Pay dà loro modo di sfruttarne le potenzialità per finalizzare i propri acquisti: pagamenti che garantiscono maggiore rapidità, evitando il contatto fisico con i POS e lettori NFC e permettendo di saltare code e lunghe attese alle biglietterie.

«L’obiettivo di Garmin è quello di essere al fianco dei nostri utenti in ogni momento, durante una competizione, un’avventura o una giornata di shopping natalizio, rendendo più veloce e sicuro l’acquisto dei regali per i propri cari» commenta Stefano Viganò amministratore delegato di Garmin Italia. «La partnership con Banco BPM e WeBank implementa ulteriormente l’opportunità di utilizzare il sistema di pagamento contactless Garmin Pay disponibile su numerosi dispositivi Garmin, rendendo accessibile ad ancora più utenti l’alternativa contactless».

GarminPay arriva in Italia con BNL ed Hello Bank

Garmin Pay: come pagare in sicurezza tramite smartwatch Garmin

Per utilizzare Garmin Pay è necessario operare dal Wallet del menu Controllo del proprio smartwatch o sportwatch Garmin e associare una carta di credito registrata tramite l’app Garmin Connect Mobile. Per la prima operazione della giornata, all’utente sarà chiesto di inserire un passcode, pre-impostato nell’app Garmin Connect in fase di registrazione della carta di credito. Per quelle successive, si potrà effettuare immediatamente un pagamento tramite l’ultima carta utilizzata.

Sarà possibile registrare più di una carta così che l’utente possa scegliere quale utilizzare. Una volta concluso il pagamento, sul display dello smartwatch apparirà un segno di spunta verde in caso di successo della transazione; diversamente, comparirà un simbolo X rosso. Quest’ultimo apparirà anche nel caso in cui il Garmin non riesca ad “agganciarsi”, entro 60 secondi dall’apertura del Wallet, a un dispositivo POS. In questo caso la funzionalità NFC viene disattivata per motivi di sicurezza e all’utente sarà restituita la schermata predefinita dell’orologio nel quadrante orario.

Infine, grazie all’accelerometro integrato nei dispositivi indossabili Garmin compatibili con Garmin Pay, ogni volta che si toglie l’orologio dal polso o si disattiva la funzione cardio Elevate, la funzione di pagamento si blocca automaticamente, consentendo l’utilizzo dopo aver inserito nuovamente il passcode: quest’ultimo sarà inoltre richiesto di default dopo ogni mezzanotte, in modo da accertare che sia proprio il titolare della carta a utilizzare il servizio.Garmin Pay è disponibile per oltre 100 banche italiane

Dispositivi compatibili con Garmin Pay

La funzione di pagamento digitale Garmin Pay è disponibile su diverse serie di smartwatch di Garmin: sulla serie fēnix 6, così come sui modelli delle serie Wellness Venu 2 e Venu sq, vívoactive 4, gli Hybrid smartwatch vívomove Style e Luxe. Supportati anche i rugged smartwatch Instinct e Ultra Running Enduro, così come i Running smartwatch Forerunner 645 e Forerunner 745, i Golf smartwatch Approach S62, e gli indossabili per chi è appassionato di volo D2 Delta.

Non manca la subacquea con la serie Descent Mk2 e la serie Military tactix Delta. A questi si aggiungono i modelli di punta appartenenti alla collezione Luxury: i MARQ. In questa pagina trovate l’elenco completo dei dispositivi indossabili Garming compatibili con Garmin Pay è disponibile.

Neo primi giorni di dicembre sono stati annunciati i vincitori dei Garmin Beat Yesterday Awards 2021 assegnati ai protagonisti di progetti sportivi che superano i limiti. Se invece siete indecisi su quale bracciale fitness o smartwatch acquistare trovate tutti i consigli per scegliere quello giusto in questo articolo di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità