Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Giochi per iPhone 5s, quelli per metterlo alla prova

Giochi per iPhone 5s, quelli per metterlo alla prova

Giochi per iPhone 5s? Non ce ne sono di specifici, ma se è vero che la qualità grafica dei giochi mobile si sta avvicinando anno dopo anno a quella a cui sono abituati gli utenti di console casalinghe, l’arrivo di iPhone 5s rappresenta un’ulteriore conferma, grazie al nuovo chip A7 con architettura a 64-bit e supporto a OpenGL ES 3.0. Ricordiamo che il chip e sopratutto il core grafico sono in grado anche di raddoppiare le prestazioni nei giochi, un ambito dove più che altrove si percepisce la differenza tra iPhone 5 e iPhone 5s

Con l’avvicinarsi l’uscita italiana di iPhone 5s abbiamo così deciso di elencare quelli che a nostro avviso sono alcuni dei giochi che meglio possono mettere in mostra la rinnovata potenza tecnica dello smartphone Apple

Giochi a pagamento

Infinity Blade III (5,99€)
Capitolo conclusivo della trilogia targata ChAIR Entertainment, Infinity Blade III è senza dubbio il gioco che meglio mette in mostra le capacità tecniche di iPhone 5s. In questo nuovo capitolo si vestono i panni di Sirus, già protagonista dei precedenti episodi, e di Isa, misteriosa guerriera introdotta in Infinity Blade II. Il sistema di combattimento basato sul tempismo di attacchi e schivate è quello tipico della serie, ma ciascuno dei due eroi è dotato di tecniche differenti, armi diverse e abilità uniche. Altra novità è rappresentata dalla struttura più aperta e dai numerosi castelli da visitare, ma il fiore all’occhiello resta ancora una volta il comparto grafico, con evidenti passi avanti negli effetti d’illuminazione.

Asphalt 8: Airborne (0,89€)
Nuovo capitolo nella nota serie racing di Gameloft, Asphalt 8: Airborne punta tutto sulla spettacolarità delle gare e sull’impatto grafico degli ambienti. In Airborne appaiono per la prima volta nel franchise rampe e trampolini da sfruttare per eseguire spericolate acrobazie nel corso della competizione, utilizzando la Nitro al momento giusto per spiccare dei veri e propri voli. Il sistema fisico è stato sensibilmente rivisto sebbene l’esperienza resti evidentemente arcade, mentre non mancano numerosi veicoli su licenza, come la Ferrari FXX, la Pagani Zonda R o la Lamborghini Veneno.

XCOM: Enemy Unknown (17,99€)
Tra i giochi più interessanti e “hardcore” presenti su App Store c’è senza dubbio XCOM: Enemy Unknown, il porting per iPad e iPhone di uno dei migliori strategici usciti su PC lo scorso anno. Tentativo di rilanciare la storica serie X-Com, il titolo è uno strategico a turni dall’ambientazione fantascientifica, in cui il giocatore guida un gruppo di soldati nel tentativo di contrastare un esercito di alieni pronti a conquistare il pianeta Terra. La maggiore potenza di iPhone 5s assicura una fluidità e una qualità grafica senza pari, ma l’elemento più interessante di Enemy Unknown è senza dubbio la profondità tattica, col giocatore che deve prendere importanti decisioni in battaglia e gestire le proprie unità tra una missione e l’altra.

Deus Ex: The Fall (5,99€)
Sebbene offra un’esperienza di gioco più contenuta, per profondità e lunghezza, rispetto all’ottimo Deus Ex: Human Revolution, The Fall si è dimostrato uno spin-off in grado di portare il mondo fantascientifico di Deus Ex anche su tablet e smartphone. In termini di gameplay sono diverse le meccaniche e le idee riprese dall’episodio per PC, a partire dalla possibilità di affrontare l’intera avventura sia in modalità furtiva sia dando enfasi all’azione e alle sparatorie. Sebbene sia possibile proseguire facendosi largo a suon di proiettili, il bello di The Fall sta proprio nello sfruttare abilità e gadget nel tentativo di non farsi notare dai nemici.

https://www.youtube.com/watch?v=HhvmqYOn8lM

Horn (5,99€)
Avrà anche un anno sulle spalle, ma Horn resta ancora oggi uno dei giochi che meglio mostrano le capacità grafiche dei dispositivi mobile. Complice sia una grafica 3D molto dettagliata, sia l’ambientazione fantasy ricca di luoghi affascinanti. Nell’avventura si vestono i panni di un apprendista fabbro, di punto in bianco impegnato ad affrontare orde di creature e demoni per riportare la pace nel proprio mondo. Particolare è anche il sistema di controllo, che sfrutta le capacità tattili di iPhone 5s sia durante i combattimenti, sia per interagire con lo scenario circostante.

Giochi gratuiti

Real Racing 3
Da molti considerata la migliore simulazione di guida presente su App Store, Real Racing 3 è il primo capitolo free-to-play nella serie di Electronic Arts e Firemonkeys Studio. In effetti, il gioco fa ampio uso delle microtransazioni, ma il team di sviluppo è riuscito a fare passi da gigante sia in termini di dettaglio grafico che di realismo alla guida. Rispetto a Real Racing 2, una delle novità più importanti riguarda senza dubbio circuiti su licenza ufficiale, con la possibilità adesso di competere in tracciati come Laguna Seca e Silverstone. A questo si affiancano riproduzioni di vetture reali tra cui Lamborghini, Bugatti e Porsche.

Injustice: Gods Among Us
A differenza della controparte per console, Injustice: Gods Among Us su iOS è un mix tra un tipico picchiaduro e un gioco di carte collezionabili. Protagonisti sono anche qui gli eroi e i nemici dell’universo DC Comics, partendo da Batman e arrivando a Superman, passando per Lanterna Verde, Joker e Wonder Woman. Parte degli elementi grafici sono stati ripresi dal gioco per console, ma questa versione mobile gode di meccaniche e controlli semplificati, in grado di avvicinare anche chi non è esperto di picchiaduro. Bastano infatti semplici input per scegliere il tipo di attacco o di abilità speciale da usare contro l’avversario. Nel corso dell’avventura è possibile sbloccare nuovi potenziamenti e tecniche sottoforma di carte collezionabili.

Dead Trigger
Sparatutto in prima persona dalle tinte horror, Dead Trigger parte da una premessa ben poco originale: il protagonista è tra i pochi sopravvissuti a un’epidemia di zombie, e deve così farsi strada tra le strade e gli edifici di una città devastata nel tentativo di sopravvivere e raccogliere scorte per il proprio gruppo. Eppure, grazie al ritmo serrato e a un’ottima realizzazione grfica, Dead Trigger offre un’esperienza da cardiopalma. Da sottolineare anche la buona varietà delle missioni, visto che il giocatore sarà chiamato a difendere postazioni, sopravvivere per un certo tempo a un’orda infinita, oppure andare alla ricerca di approvvigionamenti ed equipaggiamenti.

https://www.youtube.com/watch?v=kiobkl03ujU

Dungeon Hunter 4
Il quarto capitolo di Dungeon Hunter riporta i giocatori nel regno di Valenthia, dopo che un esercito di demoni e creature feroci ha penetrato il castello imperiale e ucciso il sovrano. Per l’occasione Gameloft è riuscita a offrire una campagna single-player corposa e avvincente, affiancata da diverse opzioni multigiocatore online. Il bilanciamento dell’avventura ha purtroppo risentito del passaggio al modello free-to-play, ma per gli appassionati di hack’n’slash, Dungeon Hunter 4 resta senza dubbio un titolo da scaricare e provare.

SHADOWGUN: DeadZone
Realizzato dagli stessi autori di Dead Trigger, SHADOWGUN: DeadZone è considerato da molti tra i migliori sparatutto in terza persona per chi ama le sfide online contro giocatori in carne e ossa. Prima di ogni match è possibile scegliere tra diverse armi e personaggi, mentre il gameplay si rifà palesemente al classico Gears of War, dando agli sfidanti la possibilità di ripararsi dietro muri e oggetti attraverso un sistema di coperture semi-automatico.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità