Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Google rinnova l’app Home con Matter per iPhone e iPad

Google rinnova l’app Home con Matter per iPhone e iPad

In concomitanza con l’arrivo del nuovo hardware della serie Pixel, incluso il Pixel Tablet ottimizzato per la casa smart, Google sta per lanciare un aggiornamento alla sua app Home: non si tratterà solo di estetica, dato che gli utenti di Google Home su dispositivi iOS avranno presto la possibilità di controllare i dispositivi Matter.

La nuova app Google Home era stata presentata addirittura ad ottobre scorso, mentre adesso è iniziato il rilascio. Si presenta con cinque schede distintive. Quella Preferiti sarà la schermata ideale in cui fissare i dispositivi e le automazioni che si utilizzano più spesso, oltre a poter monitorare gli Spazi, che permettono di raggruppare i dispositivi in categorie come illuminazione, telecamere, connessione Wi-Fi e climatizzazione.

La scheda Dispositivi fornirà una vista familiare dei dispositivi organizzati per stanze, un po’ come sulla versione precedente dell’app, mentre la scheda Attività mostrerà gli eventi di rilievo, come le registrazioni di movimento delle telecamere Nest.

L’app Google Home pronta ad accogliere Matter con tante novità, anche al polso

Le automazioni, inclusi le routine domestiche e personali, avranno una scheda dedicata, mentre la scheda Impostazioni semplificherà la personalizzazione delle funzioni dei diversi dispositivi. Infine, l’app invierà notifiche riguardanti eventuali problemi con i dispositivi smart, promemoria sulle sottoscrizioni (come Nest Aware) e altre informazioni utili.

La nuova versione dell’app offrirà anche una panoramica migliorata delle telecamere, consentendo di accedere ai flussi delle telecamere direttamente dalla sezione dedicata dell’app. Google ha annunciato che l’app Home ridisegnata supporterà anche le telecamere Nest di prima generazione, sebbene l’integrazione avverrà gradualmente.

A partire da luglio, gli utenti in anteprima pubblica di Home potranno accedere a Nest Cam Indoor di prima generazione, seguito successivamente dalla versione originale di Nest Cam Outdoor

Le telecamere Nest più vecchie saranno integrate nella versione definitiva dell’app Home nei prossimi mesi, secondo quanto dichiarato da Google

Google rinnova l’app Home con Matter per iPhone e iPad
Due schermate dell’app Google Home attuale prima del rinnovo di interfaccia in arrivo

Google Home con supporto Matter per iOS

Nel frattempo gli utenti di dispositivi iOS avranno finalmente il supporto di Matter su Google Home. Ciò avverrà non appena Apple rilascerà iOS 16.5, previsto per la prossima settimana. Questo vuol dire che Google introduce la possibilità di configurare dispositivi Matter con l’app Home direttamente da iPhone e iPad.

L’app Google Home si scarica gratis da questa pagina di App Store per iPhone e iPad, mentre per dispositivi Android si parte da questa pagina di Google Play Store. Ricordiamo che la settimana scorsa Amazon ha annunciato l’aggiunta del supporto di Matter all’app Alexa per dispositivi iOS. Per tutti gli articoli su Matter il link da seguire è direttamente questo

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità