fbpx
Home Hi-Tech Android World Google, doppia acquisizione: Widevine e Phonetic Arts

Google, doppia acquisizione: Widevine e Phonetic Arts

Tempo di acquisizioni per Google, che in una sola giornata ha annunciato di aver messo le mani su due interessanti servizi che in futuro verranno utilizzati per migliorare le qualità dei servizi offerti dalla grande G.

Il primo colpo, riguarda Phonetic Arts, società specializzata nella produzione di voci sintetizzate, i cui studi tendono a rendere la vocalità computerizzata il più vicino possibile a quella umana. Il tutto tramite la miscela di fonemi e lo studio delle voce reale.

Un servizio che potrà tornare utile per servizi come Google Maps, Google Navigation e anche Google Translate, per restituire all’utenza una qualità vocale meno robotic e più umana, attraverso i prodotti di Mountain View, Android in testa.

La seconda acquisizione riguarda Widevine, azienda che si occupa di produrre soluzioni tecnologiche per i video, come streaming online, DRM, ottimizzazione video in base ai dispositivi. Soluzioni che verranno di sicuro utilizzate per potenziare YouTube e l’offerta dsponibile via Google TV, prodotto quest’ultimo che – a livello di vendite –  stenta a decollare e che alcuni hanno già inserito fra i flop del 2010.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Verso il Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,791FollowerSegui