Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Google, 3.2 milioni di dollari spesi in 2 giorni per spot TV dedicati ai Pixel

Google, 3.2 milioni di dollari spesi in 2 giorni per spot TV dedicati ai Pixel

Pubblicità

Questa volta Google ha deciso di fare sul serio senza badare a spese per supportare il lancio dei suoi Google Pixel. Secondo quanto riportato da Reuters, Mountain View ha già speso 3.2 milioni di dollari in soli due giorni per pubblicizzare i suoi smartphone, una cifra che potrebbe lievitare notevolmente nei prossimi mesi, portando la spesa a svariate centinaia di milioni di dollari.

Google non ha apertamente discusso a quanto ammonterà l’investimento in pubblicità dedicato al Pixel, ma il Vice Presidente del Product Management, Mario Queiroz, ha recentemente detto che il Pixel sarà molto visibile e che il gigante tecnologico potrebbe acquistare anche diversi spot tv durante le partite di football in onda nel giorno del Ringraziamento.

Si tratta di alcuni degli spot più costosi dell’anno, che potrebbero arrivare a costare anche più di 1 milione di dollari per 30 secondi di tempo di trasmissione.

Google Pixel

Non sarà solo Google a investire per i Pixel, anche l’operatore partner, Verizon, ha in programma di spendere significativamente nelle pubblicità per i nuovi telefoni, non solo in tv, ma anche online e sui social media. La campagna di Verizon non prenderà il via fino a quando il telefono verrà lanciato ufficialmente il 20 ottobre, ma durerà per tutta la stagione dei regali.

Si tratta di una strategia di rottura con il passato: prima d’ora né Google né nessun operatore ha mai investito significativamente in pubblicità sui dispositivi Nexus; un ingente spesa per dare visibilità ai dispositivi potrebbe rendere i Pixel protagonisti del mercato nei prossimi mesi, almeno in USA.

https://www.youtube.com/watch?v=6pxIcH_0MH0

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità