Gratis su App Store Cheekis, il social network dei selfie

Dai creatori di Curiosone.tv arriva Cheekis, il social network dei selfie che rispetta la privacy degli utenti e permette di conoscere nuove persone in totale riservatezza: è gratis su App Store, e anche in versione mobile e desktop

Per gli amanti del selfie arriva su App Store Cheekis, app dell’omonimo social network incentrato proprio sugli autoscatti realizzati con lo smartphone. Sviluppata da Konolab, azienda creatrice del portale Curiosone.tv, celebre per notizie e curiosità dal mondo, si tratta della versione per smartphone del nuovo social network che, in sole poche settimane dal lancio, ha già raccolto quasi 10.000 iscrizioni.

Risultato di un progetto al quale l’azienda ha lavorato per circa due anni, permette agli utenti di pubblicare i propri selfie (e non solo) ed esprimere un giudizio su quelli degli altri utenti attraverso dei voti, non modificabili, da 1 a 5 stelle. La privacy è un’elemento cardine nel mondo dei social network e Cheekis non delude: i voti infatti potranno essere visti soltanto dal proprietario della foto, con la possibilità (se si ritiene necessario) di eliminarli in seguito; allo stesso modo, oltre ai commenti pubblici si potranno lasciare anche commenti privati, che potranno essere visti, e letti, soltanto dall’utente che ha pubblicato la foto commentata. Oltre a questo, Cheekis integra anche una particolare chat che permette di scambiare messaggi di testo solo con gli amici online in quel momento: dopo pochi minuti dalla chiusura dell’app, tutti i messaggi scambiati verranno cancellati automaticamente, eliminando così ogni traccia della conversazione appena avvenuta.

Per quanto riguarda le foto pubblicabili, come in qualsiasi altra applicazione fotografica, potremo scattare una foto sul momento o caricarne una dal rullino ed applicando, nel caso in cui si volesse, uno tra i 7 filtri fotografici integrati. Oltre a poter pubblicare foto, il servizio può essere considerato un’ulteriore risorsa per instaurare nuove amicizie e conoscere nuove persone, in quanto permette di effettuare una ricerca casuale all’interno dell’app attivando filtri su sesso, età e luogo di provenienza. Per incuriosire i visitatori, l’app offre un pannello all’interno del profilo che permette di aggiungere un breve testo (massimo 150 caratteri) per descriversi e raccontare qualcosa di sé. A rendere ancora più stuzzicante l’idea di iscriversi, una sezione Hot mette in mostra gli utenti più popolari raccogliendo quelli più votati del giorno, della settimana, del mese e dell’anno: ciò farà vincere loro dei badge (come in Foursquare ad esempio, una sorta di trofei) da mostrare all’interno del profilo.

Ultima ma non per importanza la possibilità, soltanto nella versione desktop, di collegare l’account Facebook ed importare tutti i selfie già caricati all’interno del proprio account in pochi click, a seguito di un’accurata selezione manuale da parte dell’utente. L’applicazione, come d’altronde l’intero social network, è gratuita ed è disponibile su App Store per iPhone e iPad e su Play Store per smartphone e tablet Android, oltre che tramite versione web-app per tutti gli altri smartphone o desktop per tablet, Mac e PC.

social network dei selfie social network dei selfie