Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » HomePod di seconda generazione sarà più economico dell’originale

HomePod di seconda generazione sarà più economico dell’originale

Continuano a rincorrersi le voci sulla possibilità che Apple stia pensando a resuscitare il suo HomePod full-size. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo e l’affidabile  Mark Gurman una seconda generazione dell’altoparlante smart sarebbe in lavorazione, con un lancio previsto già entro quest’anno.

Scrivendo nell’ultima edizione della sua newsletter Power On, Mark Gurman suggerisce che il modello aggiornato potrebbe presentare un nuovo pannello di controllo touch sulla parte superiore, il chip S8 trovato nell’ultima linea di Apple Watch e un prezzo più basso dell’originale, osservando che l’altoparlante avrà un “design simile al modello del 2018”.

Tra le informazioni ipotizzate da Gurman quella di maggiore interesse per il pubblico potrebbe essere proprio quella relativa al prezzo. Un listino corretto al ribasso potrebbe, in effetti, aiutare Apple a risolvere il principale problema dell’originale: secondo molti, infatti, il fallimento del primo HomePod potrebbe essere imputabile al prezzo iniziale di 329 dollari, poi ridotto del 15% a 299 dollari.

Apple sta sviluppando un sostituto per l’HomePod originale

Secondo Gurman, “il ritorno della dimensione più grande dell’HomePod è fissato per quest’anno”, suggerendo che l’altoparlante avrà una dimensione simile al modello originale alto 6,8 pollici. Quanto al design, Gurman frena gli entusiasmi e sottolinea che non ci sarà nulla di rivoluzionario, segnalando che l’altoparlante sarà probabilmente aggiornato con il chip S8 e miglioramenti al pannello di controllo touch, ma che non ci sarà alcuna rivoluzione estetica.

Gurman ha precedentemente riferito che il prossimo HomePod full-size di Apple potrebbe aggiungere funzionalità multi-touch, anche se non sono stati condivisi ulteriori dettagli, suggerendo che il nuovo modello avrà un “design simile al modello del 2018”.

Il rispettato analista del settore Ming-Chi Kuo è stato il primo a riferire nel maggio dello scorso della possibilità che Apple stesse pensando a rispolverare un HomePod di seconda generazione. Peraltro, alcuni indizi sul prossimo altoparlante sono stati trovati anche su iOS 16, nel cui codice sono stati trovati riferimenti ad un “AudioAccessory6”, che apparentemente farebbe riferimento ad nuova versione dell’altoparlante smart con Siri a bordo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità